Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Ipertensione arteriosa

• Follow-up per 12 anni su una popolazione di 757 lavoratori di sesso

maschile, impiegati in cinque diversi impianti industriali del ramo

petrolchimico.

• I lavoratori, selezionati sulla base dell’esposizione al rumore, sono stati

suddivisi in tre gruppi omogenei: impiegati (non esposti), autisti

(esposizione compresa tra 80-85 dBA), operai (esposizione superiore a

85 dBA).

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Ipertensione arteriosa

• Dall’analisi dei dati è emerso che:

1. la pressione arteriosa (PA) risulta significativamente più elevata

nei soggetti esposti rispetto ai controlli;

2. la pressione arteriosa diastolica (PAD) sembra essere il

parametro più sensibile all’esposizione al rumore, riuscendo a

differenziare anche i due campioni di esposti;

3. la frequenza cardiaca (FC) non risulta influenzata

dall’esposizione al rumore.

• I parametri osservati (PA, PAD, FC) tendono ad un progressivo

incremento correlato con età ed anzianità lavorativa.

et al. “Effects of noise on functional cardiovascular parameters: a follow-up study”. G Ital Med

C. Abbate Lav Erg 2002

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Ipertensione arteriosa

• L’evidenza epidemiologica è tuttora

limitata a causa della

predisposizione genetica e

dell’influenza dello stile di vita

sull’eziologia dell’ipertensione.

• Nello specifico, pare difficile stabilire

una relazione dose-risposta tra

esposizione a lungo termine al

rumore ambientale ed aumento dei

valori pressori.

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Frequenza cardiaca

I dati della Letteratura in merito al rapporto tra

esposizione a rumore e frequenza cardiaca (FC)

sono contrastanti:

• Aumento della FC (tachicardia)

“The influence of occupational environment and professional factors on the risk of

V. Obelenis, V. Malinauskiene.

cardiovascular disease”. Medicina (Kaunas) 2007

et al. “Personal noise ranking of road traffic: subjective estimation versus physiological parameters under

R.B. Raggam

laboratory conditions”. Int J Hyg Environ Health 2007

• Nessuna variazione significativa della FC (eucardia)

et al. “Effects of noise on functional cardiovascular parameters: a follow-up study”. G Ital Med

C. Abbate Lav Erg 2002

al. “Occupational Sci Total

G. Tomei et exposure to noise and the cardiovascular system: a meta-analysis”. Environ 2010

• Riduzione della FC (bradicardia)

et al. “Investigation of noise exposure effect on heart rate variability parameters”. Cent

L. Tzaneva Eur J Public Health 2001

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Cardiovasculopatie

Rumore IMA

• Numerosi Autori hanno studiato la potenziale correlazione tra

rumore ed infarto acuto del miocardio (IMA).

• Analogamente a quanto discusso per l’ipertensione arteriosa, è

difficile quantificare il contributo apportato dal rumore alla genesi

della patologia cardiovascolare.

H.W. Davies et al. “Occupational exposure to noise and mortality from acute myocardial infarction”. Epidemiology 2005

et al. “Traffic noise and risk of myocardial infarction”. Epidemiology 2005

W. Babisch et al. “Noise burden and the risk of myocardial infarction”.

S.N. Willich Europ Heart J. 2006

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Il ruolo delle heat shock proteins (HSP)

• Il meccanismo fisiopatologico

dell’interazione tra rumore e

modificazioni cardiovascolari è ancora

incerto.

• Tra le varie ipotesi è stato preso in

considerazione il ruolo delle cosiddette

heat shock proteins (HSP): proteine

prodotte da parte delle cellule di tutti gli

organismi viventi in risposta a stress di

diversa natura, quali un insulto di

natura ischemica.

M.C. Guisasola et al. “Heat shock proteins, end effectors of myocardium ischemic preconditioning?”

Cell Stress Chaperones 2006

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

• È stato riscontrato un incremento di anticorpi anti-HSP in 396 lavoratori

dell’industria automobilistica esposti a rumore, in associazione ad alterazioni

elettrocardiografiche caratteristiche di ischemia cronica del miocardio.

• In presenza di un elevato titolo anticorpale anti-HSP i cardiomiociti sarebbero,

quindi, meno efficienti nel superare il danno indotto dall’ischemia.

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Rumore e rischio cardiovascolare

Il rumore potrebbe essere considerato un fattore di rischio

cardiovascolare, al pari di altri fattori tradizionalmente noti:

età, sesso, fumo di sigaretta, dislipidemie, sedentarietà, etc.

In soggetti esposti a rumore è stata

descritta ipercolesterolemia,

stressor cardiovascolare indiretto.

“The influence of occupational

V. Obelenis, V. Malinauskiene.

environment and professional factors on the risk of

cardiovascular disease”. Medicina (Kaunas) 2007

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Rumore e sistema endocrino

Interazione con il

sistema ipotalamo-

ipofisi-surrene

Iperattività

endocrina multipla

Sintomatologia

psico-endocrina

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Sintomatologia psico-endocrina

Astenia Riduzione

Ansia difese

immunitarie

Disturbi

dell’umore

et al. “Effetti G Ital Med

G. Tomei extrauditivi del rumore”. Lav Erg 2009

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Rumore e sistema nervoso

Esposizioni a rumore di elevata intensità

possono determinare:

• disturbi del sonno

• cefalea

• ipertensione endocranica

• modificazioni elettroencefalografiche

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Disturbi del sonno

• Effetti immediati: frequenti risvegli,

alterazioni del fisiologico

avvicendarsi del sonno ad onde

lente e del sonno REM.

• Effetti secondari: ridotta sleep

satisfaction, sonnolenza diurna,

riduzione della vigilanza. Vincent Van Gogh

The Cage Terrace in Arles, at night - 1888

Muzet. “Environmental noise, sleep and health”. Sleep Med Rev 2007

A.

N.L. Carter. “Environmental noise and sleep: a study of arousals, cardiac arrhythmia and urinary catecholamines”.

Sleep 1994

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Rumore e psiche

“Noise exposure and public health”. Environ Health

W. Passchier-Vermeer, W.F. Passchier. Perspect 2000

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Rallentamento dei tempi di reazione

L’esposizione cronica a rumore di

elevata intensità può determinare:

• rallentamento dei tempi di

reazione a stimoli acustici e visivi

• deficit cognitivi, soprattutto a

carico della capacità di attenzione

e della funzione mnemonica

et al. “Environmental noise-exposed

P. Chiovenda workers: event-related potentials, neuropsychological and mood

assessment”. Int J Psychophysiol 2007

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Attualità in tema di esposizione

occupazionale a rumore

• Il rischio da esposizione a rumore in ambito

occupazionale è una tra le più note interazioni

tra lavoro e salute

• Ai settori tradizionali (carpenteria, metallurgica,

falegnameria, agricoltura, cantieristica edile,

stradale e navale, etc.) si sono oggi aggiunte

altre categorie di lavoratori quali il personale

ferroviario (viaggiante e di stazione) e gli agenti

di polizia municipale che operano nel traffico.

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Il ruolo del medico competente

Sorveglianza sanitaria

Promozione della salute

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Interazione tra rumore e altre noxae

P. Sutinen et al. “Vibration-induced hearing loss: mechanical and physiological aspects”. Otology & Neurotology 2007

et al. “Ototoxicity of organic solvents: from scientific evidence to health policy”. Int J Occup Med Environ

M. Sliwinska-Kowalska Health 2007

A. Vyskocil. “Ototoxicity of trichloroethylene in concentrations relevant for the working environment”. Hum Exp Toxicol 2008

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI

Firenze, 11 Febbraio 2010

RUMORE NEI LUOGHI DI LAVORO E NEGLI AMBIENTI CIRCOSTANTI

Costi del rumore occupazionale

• Il rallentamento dei tempi di reazione dovuto al rumore può

determinare imprecisioni ed errori nello svolgimento del lavoro, con

riduzione del rendimento ed incremento del rischio di infortuni.

• P. Chiovenda et al. “Environmental noise-exposed workers: event-related potentials, neuropsychological and mood

assessment”. Int J Psychophysiol 2007

• Indagini epidemiologiche hanno evidenziato, in lavoratori esposti ad

alti livelli di rumorosità, un incremento dell’assenteismo per malattia.

M.H. Noweir. “Noise exposure as related to productivity, disciplinary actions, absenteeism, and accidents among

textile workers”. J Safety Res 1984

M.D. Fernández et al. “Noise exposure of workers of the construction sector”. Appl Acoust 2009

Effetti sulla salute dell’esposizione a rumore GIULIO ARCANGELI, NICOLA MUCCI


PAGINE

41

PESO

3.32 MB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Medicina legale e Medicina del lavoro del prof. Mucci sull'inquinamento acustico: il rumore, l'equilibrio, funzione uditiva, effetti uditivi del rumore, dati INAIL, Scala di lesività per intensità di rumore, Rumore e apparato cardiovascolare, Ipertensione arteriosa, Il ruolo delle heat shock proteins (HSP).


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - durata 6 anni)
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Medicina Legale e Medicina del Lavoro e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Mucci Nicola.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Medicina legale e medicina del lavoro

Sicurezza sul lavoro
Appunto
L'amianto e i suoi effetti
Appunto
Asma professionale
Appunto
Previdenza Sociale
Appunto