Video appunto: Regola del momento

Regola del momento



Il momento serve a quantificare le rotazioni.

In un sistema piano, se il vettore ruota attorno al polo in senso antiorario, quindi ha la freccia verso l’alto, il verso del momento polare è uscente dal foglio, e il modulo del momento polare sarà preceduto da un segno positivo.

In un sistema piano, se invece il vettore ruota attorno al polo in senso orario, quindi ha la freccia rivolta verso il basso, il vettore sarà entrante nel foglio e il modulo del momento polare sarà preceduto da un segno negativo.

Invece in assonometria, se il vettore ruota attorno al polo in senso antiorario; il vettore momento sarà uscente e sarà anche ortogonale al piano, quindi vedremo la punta del vettore.
Se invece, sempre in assonometria, il vettore ruota attorno al polo in senso orario, il vettore momento sarà entrante ed anche ortogonale al piano; ma in questo caso vedremo la coda del vettore nella vista dall'alto.