Ominide 274 punti

Quantità Di Moto

Si definisce quantità di moto di un corpo, il prodotto tra la massa e la velocità del corpo stesso.
la quantità di moto è una grandezza vettoriale indicata con la lettera "p"

p=mv

la sua unità di misura nel S.I. è il Kg x m/s

essendo la massa una grandezza scalare, quindi non avendo nè direzione nè verso, la quantità di moto (p) assumerà la stessa direzione e lo stesso verso della velocità, che è anch'essa una grandezza vettoriale, tuttavia, la quantità di moto differisce dalla velocità in modulo dato dal prodotto del modulo di v e la massa.

in un sistema isolato di corpi, la quantità di moto rimane costante, per cui:

Pi=Pf

MVi=MVf (la massa è costante)

dividendo ambo i membri dell'equazione per la variazione di tempo (t) si avrà che:

(Delta P)=MVf-MVi

(Delta P)/(delta t)=(MVf-MVi)/(Delta t)

tale equazione può essere espressa anche così:

(Delta P)/(Delta t)= M(Delta v)/(Delta t)

ma visto che (delta v)/(delta t) non è altro che l'accelerazione allora:

(Delta p)/(Delta t)=MxA

per la seconda legge della dinamica (F=MxA) possiamo riscrivere in questo modo:

(sommatoria di F)= (Delta p)/(delta t)

Hai bisogno di aiuto in Meccanica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email