Ominide 643 punti

Prisma indefinito: Dato un poligono convesso e una retta r incidente al suo piano, si dice prisma indefinito la figura formata dalle rette parallele a r, passanti per tutti i punti del poligono dato, inclusi quelli del suo contorno

Le rette che passano per i vertici del poligono si dicono spigoli del prisma indefinito.

Si dice prisma (definito) la parte di un prisma indefinito compresa tra una coppia di piani paralleli che intersecano tutti gli spigoli di quest'ultimo. I due poligoni ottenuti come intersezione dei due piani paralleli con il prisma in nito si dicono basi del prisma e i loro vertici sono i vertici del prisma; i poligoni diversi dalle basi che delimitano il prisma si dicono facce laterali
Le basi e le facce laterali di un prisma si dicono facce del prisma. l lati delle basi si dicono spigoli di base, mentre i lati delle facce laterali che non appartengono alle basi si dicono spigoli laterali.
La distanza tra i due piani che contengono le basi del prisma si dice altezza del prisma. Si chiamano diagonali di un prisma i segmenti che congiungono due vertici del prisma non appartenenti alla stessa faccia.

Le basi di un prisma sono poligoni congruenti e le sue facce laterali sono parallelogrammi.

Un prisma si dice triangolare, quadrangolare, esagonale a seconda del numero dei lati delle basi

Un prisma si dice retto quando gli spigoli laterali sono perpendicolari ai piani delle basi, un prisma retto le cui basi sono poligoni regolari viene detto regolare

Hai bisogno di aiuto in Geometria - Formule e problemi di geometria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017