Video appunto: Concentrazione delle soluzioni, metodi

Metodi per esprimere la concentrazione delle soluzioni



Frazione molare (Xi)
La frazione molare è il rapporto tra il numero di moli del soluto e il numero totale di moli presenti nella soluzione (quindi moli soluto più moli solvente).
Xi=(n° moli soluto)/((n° moli soluto+n° moli solvente))=(n soluto)/(n soluzione)
Molarità (M)
La molarità esprime il rapporto tra il numero di moli del soluto presenti in un litro di soluzione.

M= (n° moli soluto (mol))/(Volume soluzione (L))=(n soluto)/(V soluzione)→[M]=mol/l
Dove n soluto= (massa composto (g))/(peso molecolare composto (g×〖mol〗^(-1 )))=w/PM
Molalità (m)
La molalità esprime il numero di moli di soluto per kilogrammo di solvente.
m= (n° moli soluto (mol))/(Massa solvente (kg))= (n soluto)/(W solvente)→[m]=mol/kg
Dove n soluto= (massa composto (g))/(peso molecolare composto (g×〖mol〗^(-1 )))=w/PM
La molalità è un’unità di concentrazione indipendente dalla concentrazione. Infatti, mentre la molarità può variare al variare della temperatura, la molalità rimane uguale. Si pensi ad 1 litro di acqua riscaldato a 25°C. Se la temperatura viene portata a 90°C il suo volume aumenta, anche se di poco, mentre la sua massa rimane invariata.
Normalità (N)
La normalità indica il numero di equivalenti di soluto (e) disciolti in un litro di soluzione.
N= (Equivalenti soluto)/(Volume soluzione (L))→[N]=e/l
Dove Equivalenti soluto (e)=(massa composto (g))/(massa equivalente (PE))= w/PE
A sua volta Peso equivalente (PE)=(Massa molare (g×〖mol〗^(-1)))/(Valenza (z))=MM/z
Infine è necessario capire cosa esprime la valenza:
All’interno di una reazione redox la valenza è data dal numero di elettroni e- cedibili o acquistabili;
All’interno di una reazione acido-base è il numero di protoni cedibili o acquistabili.
Percentuale in massa (massa %)
Indica la massa di soluto per la massa di soluzione.
massa %=w_soluto/w_soluzione ×100