rooccoo di rooccoo
Ominide 50 punti


Che cos'è l'idrogeno


L’idrogeno è un gas impalpabile e assai volatile. È il più leggero elemento chimico che esista, ma da solo costituisce il 99% dell’intero universo! Non solo. È il principale responsabile della luce delle stelle: è bruciando idrogeno, infatti, che la maggior parte delle stelle produce luce e calore. L’idrogeno è un gas incolore e inodore.
È l’elemento chimico più leggero ed è circa 14 volte più leggero dell’aria. I suoi atomi sono i più piccoli e semplici, formati da un solo protone e un solo elettrone, e si uniscono facilmente con gli atomi di altri elementi per formare composti. L’acqua, ad esempio, è un composto dell’idrogeno: una molecola d’acqua è fatta da due atomi di idrogeno e da uno di ossigeno. Quasi tutti gli atomi di idrogeno sulla Terra si trovano in composti solidi o liquidi, e solo molto raramente sotto forma di gas. L’idrogeno gioca un ruolo importante nei composti organici, come il glucosio e gli aminoacidi, che si trovano nelle cellule di qualunque pianta o animale. I combustibili fossili, come carbone, petrolio e gas naturale, sono ricchi di idrocarburi, che sono composti formati da atomi di idrogeno e carbonio.
L'idrogeno è dunque presente in grande abbondanza (è presente in una percentuale del 75 % della materia in base alla massa e in una percentuale del 90 % sulle basi del numero degli atomi esistenti) e svolge delle funzioni molto importanti. Nella tavola chimica lo troviamo come primo elemento chimico per di più. E' difficilmente riscontrabile sulla terra allo stato libero e per i suoi vari utilizzi deve essere dunque prodotto. Viene utilizzato ad esempio per garantire la produzione dell'ammoniaca, per idrogenare gli oli vegetali; viene anche utilizzato nell'ambito del settore aeronautico come possibile combustibile se necessario, lo si trova anche all'interno delle rocce. (per esempio si trova tantissimo nel granito)
Per la prima volta l'idrogeno iniziò ad essere utilizzato come tipo di gas per il riempimento di aerostato e in seguito anche per altre tipologie di aeronavi. Nell'atmosfera terrestre si presenta molto raramente, ma come detto precedentemente molto importante è la sua presenza nelle stelle.ceh cos'è l'idrogeno E' quell'elemento chimico che è in grado di fornire l'energia all'universo attraverso quel fenomeno che si chiama fusione nucleare. Sulla terra questo elemento chimico è presente in una percentuale bassissima pari all'1 % e spesso è nell'acqua che si ha la sua presenza, considerando che questa è formata da due atomi di idrogeno e da un atomo di ossigeno.


A che cosa serve l'idrogeno


I chimici industriali usano l’idrogeno e i composti dell’idrogeno, come l’ammoniaca, per produrre molti dei metalli di cui l’uomo ha bisogno nella vita di tutti i giorni. La capacità dell’idrogeno di bruciare nell’aria lo rende interessante come possibile combustibile del futuro, per sostituire il petrolio e le altre fonti di energia destinate a esaurirsi. Per il momento, l’idrogeno alimenta i motori dello space shuttle, ma gli scienziati e i produttori di motori stanno sviluppando automobili alimentate a idrogeno. La sua produzione avviene prevalentemente nell'ambito di laboratori di chimica e di biologia e prevalentemente viene prodotto come un sottoprodotto di altre reazioni. Viene utilizzato nell'ambito dei processi atti alla raffinazione dei combustibili fossili e nell'ambito del processo relativo all'ammoniaca.
Il suo ruolo è molto importante anche come agente idrogenante che serve per garantire l'aumento del grado di saturazione dei grassi, quello degli oli insaturi e anche nell'ambito della produzione del metanolo.

Alcuni dei suoi impieghi


Ecco alcuni impieghi dell'idrogeno:
- viene utilizzato ad esempio come agente utile alla riduzione dei minerali metallici;
- nel settore della propulsione aeronautica e anche spaziale, dove viene usato come combustibile per razzi e per i cosiddetti vettori spaziali;
- nel suo stato liquido l'idrogeno viene anche utilizzato nell'ambito della ricerca criogenica; (che serve per lo studio delle temperature molto basse)
- viene anche utilizzato come un vero e proprio refrigerante nell'ambito dei generatori delle centrali elettriche.

L'idrogeno viene anche utilizzato anche per altri impieghi, questi sono alcuni esempi che vengono fatti in merito.

per approfondimenti, vedi anche:
Idrogeno - Descrizione
Legame a idrogeno
Idrogeno - Caratteristiche
Atomi di idrogeno
Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email