Marcello G.

Marcello G.

Maturità 2019, quando e come si sosterranno le prove Invalsi

Maturità 2019, quando e come si sosterranno le prove Invalsi

Approvati i decreti attuativi della Buona Scuola: ecco le info sui test Invalsi che dovranno affrontare i maturandi dal 2019. Italiano, matematica e la novità inglese.

Test Ingresso università 2018: facoltà a numero aperto

Test Ingresso università 2018: facoltà a numero aperto

Quali sono le facoltà senza test di ingresso 2018, o comunque senza il numero chiuso? Non tutti vogliono correre il rischio di rimanere fuori dall'uni...

Maturità 2019: tabella di conversione dei crediti scolastici

Maturità 2019: tabella di conversione dei crediti scolastici

Per aiutare gli studenti che dovranno affrontare i nuovi esami di maturità, ma che hanno già iniziato l’ultimo triennio delle superiori, il Miur ha me...

Test ingresso Logopedia 2018: tutto sulla prova di ammissione

Test ingresso Logopedia 2018: tutto sulla prova di ammissione

Ammissione Logopedia 2018: data test logopedia, modalità di svolgimento, posti disponibili logopedia e tutto quello che dovete sapere su questo corso...

Soluzioni test ingresso Economia 2018

Soluzioni test ingresso Economia 2018

Per l’accesso alle facoltà di economia non c’è numero chiuso. Alcuni atenei però organizzano dei test d’ingresso. Ognuna con regole proprie. Ma se adottano il questionario CISIA la prova sarà per tutti nella stessa data. Ecco come scoprire le soluzioni.

Scuola, estate da incubo per i “rimandati”: ecco il decalogo Anti-Bocciatura per recuperare il debito

Scuola, estate da incubo per i “rimandati”: ecco il decalogo Anti-Bocciatura per recuperare il debito

Più di uno studente su due rinuncerà alle vacanze a causa degli esami di riparazione. Ripetizioni metodo più usato per prepararsi: il 53% si rivolgerà a un insegnante privato. Ecco 10 regole d'oro del Tutor n.1 del portale Skuola.net | Ripetizioni.

Le lauree che danno più lavoro: ecco quali sono

Le lauree che danno più lavoro: ecco quali sono

Il XX Rapporto Almalaurea fotografa la condizione occupazionale dei laureati magistrali. Il titolo accademico ancora conviene: a cinque anni dalla laurea lavora più dell'87%, la maggior parte a tempo indeterminato.

Maturità, l’identikit del 100 e lode: viene dalla Puglia e studia al Classico

Maturità, l’identikit del 100 e lode: viene dalla Puglia e studia al Classico

Continua il trend positivo agli esami di Stato: voti sempre più alti, soprattutto nei licei e nelle aree del centro-sud. Gli studenti del classico vincono ancora, cresce lo scientifico.

Compiti delle vacanze? No grazie, preferiamo copiarli. E i prof ci provano con i compiti “creativi”

Compiti delle vacanze? No grazie, preferiamo copiarli. E i prof ci provano con i compiti “creativi”

Oltre la metà degli studenti non ha ancora messo mano ai compiti assegnati dagli insegnanti. Solamente 1 su 10 li ha praticamente finiti. Quasi 4 su 10, poi, sanno già che ricorreranno all’aiutino. Il carico di lavoro maggiore? Quello d’Italiano.

Professione Influencer: ecco quanto puoi guadagnare con un semplice post

Professione Influencer: ecco quanto puoi guadagnare con un semplice post

Le aziende investono sempre di più per promuovere i propri prodotti attraverso gli influencer. Youtube la piattaforma che fa girare più soldi: fino a 300mila dollari per un post. Facebook resiste dall’assalto di Instagram. Twitter la più 'povera'.

Miur, Bussetti presenta il programma per la scuola: cosa cambierà da settembre?

Miur, Bussetti presenta il programma per la scuola: cosa cambierà da settembre?

Il neo ministro dell'istruzione ha illustrato in Parlamento cosa vorrà fare nei prossimi cinque anni alla guida del Miur.

Maturità, dopo il diploma il buio: oltre la metà non ha le idee chiare sul futuro

Maturità, dopo il diploma il buio: oltre la metà non ha le idee chiare sul futuro

Appena il 48% dei neo diplomati ha già scelto cosa fare dopo la scuola. Solo i liceali alzano la media. La prima opzione resta l'università, ma 1 su 10 si prenderà un anno sabbatico. E la stessa percentuale ha deciso che andrà all’estero.

Maturità 2018, anche i prof sbagliano: gli strafalcioni e gli errori peggiori...delle commissioni

Maturità 2018, anche i prof sbagliano: gli strafalcioni e gli errori peggiori...delle commissioni

Cosa successe nel 1789? La scoperta dell'America da parte della...Francia. Dove nacque Hitler? In Polonia. Stati Uniti e Germania erano alleati durante la I guerra mondiale. Queste e tante altre sono le gaffe fatte dai commissari d'esame.

Maturità 2018: i peggiori errori e strafalcioni dei maturandi agli esami

Maturità 2018: i peggiori errori e strafalcioni dei maturandi agli esami

Kim Jong-un è un dittatore giapponese, Gente di Dublino è ambientato a Londra, la Gioconda è di Giotto. Ecco gli errori, le gaffe e gli strafalcioni più divertenti detti o scritti durante la maturità 2018, raccontati a Skuola.net dagli stessi studenti.

Maturità 2018, escono i quadri degli scritti: prima prova “salvagente”, in Italiano i voti più alti

Maturità 2018, escono i quadri degli scritti: prima prova “salvagente”, in Italiano i voti più alti

Quasi 1 maturando su 3 ha già visto i risultati delle prove scritte. Sufficienza media per quasi tutti. Circa 1 su 10 arriva a 45 punti (il massimo). Le tracce di seconda prova e le domande del ‘quizzone’ abbassano il punteggio. Meglio col tema d’italiano

Maturità 2018, in terza prova è 'copia-copia': metà degli studenti ricorre all’aiutino

Maturità 2018, in terza prova è 'copia-copia': metà degli studenti ricorre all’aiutino

Il terzo scritto di maturità, per l’ultimo anno prova d’esame, si conferma il più copiato. Metà degli studenti non l’ha svolto da solo: c’è chi ha fatto un compito ‘di gruppo’, chi ha consultato i foglietti e chi Internet. Anche i prof hanno aiutano.

Seconda prova maturità 2018, Aristotele affonda le ultime speranze del classico. Lo scientifico KO sulle mattonelle

Seconda prova maturità 2018, Aristotele affonda le ultime speranze del classico. Lo scientifico KO sulle mattonelle

Dopo il successo della prima prova, lo scritto d’indirizzo cambia lo scenario. Al liceo scientifico è andato tutto secondo copione (cioè male), al classico greco esterno è stato peggio del previsto. Fioccano i copioni. L'instant poll di Skuola.net.

Maturità 2018, il Miur colpisce ancora: è Bassani il nuovo ‘sconosciuto’. Ma 1 su 2 aveva previsto le tracce

Maturità 2018, il Miur colpisce ancora: è Bassani il nuovo ‘sconosciuto’. Ma 1 su 2 aveva previsto le tracce

Instant poll di Skuola.net. Tra i 1000 maturandi intervistati, ben 3 su 4 non conoscevano l’autore protagonista dell’analisi del testo. Ma il resto delle tracce non ha spiazzato gli studenti: 9 su 10 erano preparati ad affrontare gli argomenti del compito

Maturità 2018 tracce possibili su Giuseppe Ungaretti

Maturità 2018 tracce possibili su Giuseppe Ungaretti

Il principale esponente della poesia ermetica potrebbe uscire anche alla maturità 2018. Sarebbe la terza volta in pochi anni. Ma quali temi potrebbero dover sviluppare i maturandi? Ecco alcuni indizi.

Maturità 2018, studenti sotto stress: poco sonno, troppo fumo e caffè

Maturità 2018, studenti sotto stress: poco sonno, troppo fumo e caffè

Secondo una ricerca condotto da Skuola.net in collaborazione con l’università ‘Sapienza’ di Roma su oltre 5500 maturandi, quasi 9 ragazzi su 10 ‘subiscono’ la tensione da esame. Per la metà la causa esclusiva dello stress è proprio la maturità. E i rimedi

Caso Moro, Costituzione, Pirandello: alla vigilia della maturità ecco le tracce sui cui puntano gli studenti

Caso Moro, Costituzione, Pirandello: alla vigilia della maturità ecco le tracce sui cui puntano gli studenti

Sono 4mila i maturandi che hanno partecipato al toto-esame di Skuola.net. Analisi del testo: vince Pirandello. Ma la metà teme uno ‘sconosciuto’. Ricorrenze: 70 anni della Costituzione italiana e 40 anni del ‘delitto Moro’.

Maturità 2018, anniversari e ricorrenze per il tema di prima prova

Maturità 2018, anniversari e ricorrenze per il tema di prima prova

Il 2018 non è un anno ricco di ricorrenze. Ma gli spunti per le tracce del tema di maturità ci sono lo stesso. Costituzione, Rivoluzione russa, Mandela, Martin Luther King, Rossini, Klimt e Google: ecco gli anniversari da prima prova.

Tracce di prima prova maturità 2018: analisi del testo, tutto su Quasimodo

Tracce di prima prova maturità 2018: analisi del testo, tutto su Quasimodo

Alla prima prova maturità 2018 per l'analisi del testo, potrebbe uscire una poesia. E se il poeta in questione fosse Salvatore Quasimodo?

Terza media, nuove prove d'esame: la "pagella" degli studenti dopo gli scritti

Terza media, nuove prove d'esame: la "pagella" degli studenti dopo gli scritti

Circa il 45% dei 1800 ragazzi intervistati da Skuola.net, tra quelli che stanno svolgendo gli esami di terza media, ha già completato gli scritti. A loro il portale per studenti ha chiesto le impressioni a caldo sulle nuove prove.

Maturità 2018: 1 su 10 spenderà oltre 750 euro per prepararsi

Maturità 2018: 1 su 10 spenderà oltre 750 euro per prepararsi

Skuola.net ha fatto “i conti in tasca” ai maturandi. Prevista una spesa di centinaia di euro per le famiglie italiane. A pesare soprattutto le lezioni private: 1 studente su 4 si rivolgerà a un tutor per perfezionare la preparazione.

Maturità, meglio la "vecchia" o la "nuova"? I maturandi preferiscono la tradizione

Maturità, meglio la "vecchia" o la "nuova"? I maturandi preferiscono la tradizione

Skuola.net ha chiesto ai maturandi 2018 se sono contenti di affrontare l’ultimo esame con la formula che dal prossimo anno andrà in pensione. O se avrebbero voluto cimentarsi con il "nuovo" format avviato dalla ‘Buona Scuola’.

Maturità 2018: i maturandi preparano "l'arsenale" per gli esami. Ecco i modi preferiti per (tentare di) copiare

Maturità 2018: i maturandi preparano "l'arsenale" per gli esami. Ecco i modi preferiti per (tentare di) copiare

Tecnologici o tradizionali? Un sondaggio di Skuola.net, su 6mila maturandi, ha cercato di scoprire quanti maturandi si stanno già organizzando (e come) per copiare durante le prove d’esame. Lo farà circa 1 su 10. Quali gli strumenti più utilizzati?

Smartphone a scuola, la Francia li vieta per legge. Mentre in Italia 1 studente su 2 li usa con i prof

Smartphone a scuola, la Francia li vieta per legge. Mentre in Italia 1 studente su 2 li usa con i prof

Primo sì in Francia per la legge che bandisce i cellulari dalle scuole. In Italia, al contrario, ci sono dei segnali di apertura. Visto che, secondo una ricerca di Skuola.net, la metà degli studenti dice che i suoi prof hanno ‘adottato’ il cellulare.

Prima prova Maturità 2018, possibili tracce su Dario Fo

Prima prova Maturità 2018, possibili tracce su Dario Fo

L’autore potrebbe essere uno dei protagonisti della prima prova della maturità 2018. Dal Mistero Buffo alla politica, dall’ateismo alla difesa degli ultimi. Ecco le tematiche più presenti nelle opere di Dario Fo.

Maturità 2018: bye bye web, i maturandi tornano sui libri. Ma non rinunciano alle chat

Maturità 2018: bye bye web, i maturandi tornano sui libri. Ma non rinunciano alle chat

I maturandi ci hanno raccontato come stanno ripassando in vista degli esami. Quasi tutti preferiscono studiare da soli. Altrimenti c'è WhatsApp. Le tecnologie non insidiano la tradizione: i libri di testo sono ancora lo strumento di studio per eccellenza.