blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Leonardo da Vinci - Annunciazione scaricato 32 volte

L'Annunciazione

Uno dei primi dipinti di Leonardo da Vinci è l'Annunciazione (1473-74): a destra la Vergine è seduta presso un leggio, appena fuori dell'ingresso della sua casa; a sinistra è l'arcangelo Gabriele, rappresentato nel momento in cui plana nel giardino, con le ali svolazzanti, nell'atto di salutare Maria. L'opera rivela ancora alcune incertezze (per esempio il leggio è posto troppo lontano e questo fa si che il braccio della Vergine, per arrivarvi, sia sproporzionato) eppure sono già presenti le novità principali dello stile di Leonardo, cioè la dolcezza e la serenità dei visi e l'attenzione alla natura. L'inusuale collocazione all'aperto della scena permette all'artista di rappresentare sullo sfondo una teoria di bellissimi alberi e in primo piano un prato fiorito, riprodotti con grande vivacità grazie a lunghi studi dal vero, secondo un approccio lontano dalla cultura erudita, tutta intellettuale, dell'Umanesimo e dell'arte fiorentina. Nel paesaggio che si perde all'orizzonte il senso di lontananza è reso grazie alla prospettiva aerea.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze