Bocciato all’esame universitario? Ecco 5 cose da fare subito

Redazione
Di Redazione

Cosa fare dopo non aver passato un esame all’università?
È una domanda che molti studenti si pongono. Può capitare di non riuscire a superare un esame anche dopo tanto impegno. Non superare un esame può succedere, quando si riscontrano difficoltà nel rispettare i ritmi di studio, ma non è così grave come sembra: insomma, si può recuperare. Ecco quali sono le cose da fare dopo essere stati bocciati a un esame.

5. Non abbattetevi!

Dopo essere stati respinti a un esame, non demoralizzatevi e non vivete l’esperienza come un “trauma”. Piuttosto cercate di capire i motivi per il quale il professore ha deciso di respingervi chiedendo chiarimenti o spiegazioni.

4. Non pensare che sia solo questione di sfortuna

Se siete stati bocciati ad un esame perché avete pensato che siete stati sfortunati a causa delle domande troppo difficili, non bisogna contare sul colpo di fortuna dell’altro appello, poiché potrebbe sembrare una scusa per non assumersi le proprie responsabilità.

3. Essere onesti con se stessi

Se siete arrivati all’esame poco preparati, siate onesti con voi stessi e ammettete di non esservi impegnati al massimo per l’esame e che avreste potuto fare di meglio. È un ottimo inizio per ricominciare a studiare.

2. Studiare insieme ad un compagno

Non sempre studiare con qualcuno significa distrarsi, anzi ha molti vantaggi. È davvero importante confrontarsi con un compagno per compensare le proprie lacune, ma soprattutto perché ci si può interrogare a vicenda ed essere giudicati da qualcun altro che non è il professore.

1. Non essere timorosi

La cosa più importante quando si studia per un esame è pensare che lo si fa per se stessi e per il proprio futuro. Solamente in questo modo, immaginando la carriera desiderata, non si demorde.
Consigliato per te
Troppi esami e poco sonno? Ecco la soluzione
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Giulia Innocenzi - #primaprova

Skuola.net invita giornalisti di successo per parlare della #PrimaProva della Maturità 2018. Chiederemo a Giulia Innocenzi, responsabile del sito del programma Mediaset 'Le Iene', quali sono i principali fatti di attualità su cui i maturandi come te dovrebbero concentrarsi e come scrivere un perfetto articolo di giornale!

25 maggio 2018 ore 15:30

Segui la diretta