Come vestirsi per un esame universitario

Redazione
Di Redazione

armadio con vestiti

Scegliere un look è spesso molto complicato, in particolare, se si tratta di occasioni molto importanti. Per un esame universitario, ad esempio, è bene apparire curati e ordinati con un stile che mostri la tua intelligenza ma che, allo stesso modo, ti faccia sentire a tuo agio e sicuro di te. Parola d'ordine: semplicità e pulizia.

Cosa indossare

Puoi adottare un look più casual indossando dei jeans, purché non presentino degli strappi o delle pieghe, e sbizzarrirti con la scelta della t-shirt per apparire più elegante (sono consigliate ad esempio delle camicie).
In alternativa, per le ragazze, può essere adeguato anche un vestito, a patto che sia abbastanza coprente e non sia troppo appariscente.
Per i ragazzi, jeans e camicia fa sempre un buon effetto, magari di un colore che dà sul blu, abbinato a un maglioncino in inverno. La giacca si può evitare.
D'estate, anche se il caldo vi distrugge, evitate canottiere e shorts. Meglio pantaloni leggeri, ma lunghi, e t-shirt a mezze maniche o camicie di lino.

Scarpe

Soprattutto per le ragazze, la scelta delle scarpe ricopre un ruolo molto importante. E' sempre bene fare a meno di tacchi vertiginosi, sono preferibili: sneakers, ballerine o scarpe con tacco medio/basso per dare un aspetto slanciato. Per i ragazzi? Anche per loro, un paio di sneakers pulite e ben allacciate possono andare bene.

Accessori

Qualche accessorio semplice ma d’effetto può essere indispensabile per completare perfettamente il tuo look. In particolare le ragazze possono ricorrere ad un foulard, un girocollo, un braccialetto o un orologio. Sobrietà è la parola d'ordine anche per i ragazzi: non esagerate con il metallo!
Se avete piercing o tatuaggi, non è necessario toglierli e/o coprirli per forza. L'importante è portarli comunque con eleganza, bilanciandoli con abbigliamento e accessori.

Acconciatura

Le ragazze, per apparire più in ordine, possono raccogliere i capelli in una coda o in uno chignon, evitando acconciature eccentriche e vistose, o peggio ancora, di risultare spettinate.
Per i ragazzi, invece, è consigliabile mantenere pettinature sobrie e rinunciare ad un eccessivo utilizzo del gel per capelli. Se avete i capelli lunghi, cari maschietti, anche per voi può essere utile legarli per un aspetto più pulito. E la barba? Sempre ben fatta!

Trucco

Il trucco è, infine, un parte essenziale per illuminare e dare risalto al volto delle ragazze. Uno stile acqua e sapone che evidenzi in maniera leggera lo sguardo, accompagnato dall’outfit giusto, lascerà davvero un’ottima prima impressione al professore.

Giada Fortunato
Consigliato per te
Troppi esami e poco sonno? Ecco la soluzione
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Giulia Innocenzi - #primaprova

Skuola.net invita giornalisti di successo per parlare della #PrimaProva della Maturità 2018. Chiederemo a Giulia Innocenzi, responsabile del sito del programma Mediaset 'Le Iene', quali sono i principali fatti di attualità su cui i maturandi come te dovrebbero concentrarsi e come scrivere un perfetto articolo di giornale!

25 maggio 2018 ore 15:30

Segui la diretta