Seconda prova maturità 2019: tracce, soluzioni, novità per tutti gli indirizzi

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Tracce e soluzione seconda prova maturità 2019

La seconda prova maturità 2019 è fissata per il 20 giugno: tra le due prove scritte, questa è sicuramente quella da sempre più temuta in quanto mira a verificare le conoscenze sulle discipline caratterizzanti il percorso di studi.
Se negli anni scorsi però, la prova era incentrata su una sola materia di indirizzo, in genere secondo la 'regola dell'alternanza' tra un anno e il successivo (ad esempio un anno latino e il successivo greco), a partire da questa maturità invece è stata introdotta la cosiddetta ‘prova mista’: per tutti i maturandi iscritti ad indirizzi con più discipline caratterizzanti, la prova sarà infatti a carattere multidisciplinare.
Questo significa ad esempio che nel liceo classico il compito sarà strutturato sia su latino che su greco, in quello scientifico su matematica e fisica, nel linguistico su due lingue straniere e così via.
Il 18 gennaio scorso il Miur ha comunicato la notizia sulle materie interne ed esterne per questa maturità 2019: le materie di seconda prova saranno interne, mentre italiano, materia di prima prova, sarà per tutti esterno.
Per essere pronti il più possibile è opportuno avere sotto mano tutte le notizie e gli aggiornamenti della seconda prova 2019: tracce, contenuti, durata e tutte le indicazioni utili per affrontarla senza timori.

Guarda anche:

Tracce Seconda Prova Maturità 2019

In questa sezione, non appena la legge lo consentirà, pubblicheremo tutte le tracce ufficiali della seconda prova per i principali indirizzi di studio: licei, istituti tecnici e istituti professionali.
Tieni aperta questa pagina per consultare rapidamente gli argomenti proposti dal Miur ai maturandi 2019.

Soluzioni Seconda Prova Maturità 2019

Non appena saranno pubblicate le tracce, i tutor di Skuola.net lavoreranno da subito alle soluzioni della seconda prova di maturità 2019 che verranno pubblicate in questa pagina appena pronte.

Tracce Seconda Prova Maturità 2019 (altri istituti)

Anche se frequenti un indirizzo tra quelli con meno iscritti, non preoccuparti perché in questa pagina, nei tempi consentiti dalla legge, pubblicheremo le tracce di seconda prova di maturità 2019 anche per il tuo indirizzo di studi.

Seconda prova maturità 2019: i testi delle tracce e soluzioni

Come fare a trovare le tracce e le soluzioni della seconda prova di maturità 2019? L'iter è lo stesso tutti gli anni.
Il Miur la mattina stessa della prova, comunica alle scuole il codice del plico telematico, e prima di questo momento è praticamente impossibile saperle, quindi se qualcuno vi dice di averle prima ‘in esclusiva’, diffidate perché non è vero!
Noi di Skuola.net, come già detto, pubblicheremo le tracce di seconda prova sul sito secondo i limiti di orario stabiliti dalla legge, e lo stesso vale per le soluzioni: non verranno pubblicate prima dell'orario minimo fissato dal Miur. Infatti lo scopo è quello di fornire le soluzioni pronte una volta usciti dall'aula d'esame proprio per poterle confrontare con il compito già svolto e verificarne l’esattezza o gli errori.
Non è nel nostro interesse far copiare i maturandi col rischio di invalidare l’Esame di Stato 2019.
Appena disponibili le tracce, un intero team di tutor sarà all'opera per svolgere ufficialmente le tracce dei principali indirizzi: classico, scientifico, scienze umane, linguistico, tecnico AFM e tanti altri.
Tutte le tracce di seconda prova che non verranno svolte dai tutor di Skuola.net, saranno risolte in forma collaborativa con tutti gli utenti che vorranno dare il proprio supporto ai maturandi, inviandocele. In tal caso, noi di Skuola.net provvederemo subito alla pubblicazione sempre su questa pagina.

Tracce seconda prova maturità 2019: quanto tempo per svolgerle?

I tempi concessi per svolgere le tracce seconda prova 2019, come sempre variano in base al’indirizzo.
In generale, per la maggior parte delle scuole la durata massima è fissata a 6 ore (due ore in più rispetto alle 4 degli scorsi anni), come nel liceo classico, scientifico e linguistico ad esempio dove è prevista la prova multidisciplinare.
Al liceo artistico, invece la durata della seconda prova 2019 è invece di 18 ore, suddivise in 3 giorni (6 ore al giorno). Negli istituti tecnici e professionali la durata massima della seconda prova maturità è nella maggioranza dei casi di 6 ore ma può succedere che, per alcuni indirizzi molto specifici e settoriali, vengano concesse anche 8 ore per svolgere le tracce di seconda prova maturità 2019.

Tracce seconda prova maturità 2019: svolgimento, tempi di consegna e strumentazione

Il 20 giugno avrà luogo la seconda prova maturità 2019 che, come ogni anno, inizierà in tutte le scuole alle ore 8.30 Una volta espletate le procedure iniziali (controllo degli studenti, consegna dei cellulari e stampa del documento con la seconda prova 2019) le commissioni consegneranno agli studenti le tracce di seconda prova da svolgere. Da quel momento parte il conto alla rovescia per la consegna del compito.
Abbiamo già visto che nella maggior parte dei casi la durata è fissata in massimo 6 ore (con le eccezioni che abbiamo detto) ma ciò non impedisce a coloro che finiscono prima del limite massimo, di terminare e andare via purché siano trascorse almeno 4 ore dall’inizio della seconda prova 2019.
Il giorno della seconda prova dell'Esame di stato, inoltre, a seconda degli indirizzi, sarà ammessa la consultazione di strumenti specifici importanti per le materie oggetto di prova come il vocabolario di latino e greco al classico, la calcolatrice (anche grafica) allo scientifico, tutto il materiale per realizzare la propria‘opera’ all’artistico ecc.

Guarda anche:

Seconda prova maturità 2019: consigli pratici per gli ultimi giorni prima dell'esame

Come prepararsi al meglio alla novità di una seconda prova multidisciplinare? Che sia basata su una o più materie, la cosa più importante da fare è una: esercizio.
Infatti più si dedica del tempo ad esercitarsi, magari proprio sui concetti importanti in cui abbiamo ancora lacune, più arriverà preparati e con sempre meno incertezze e dubbi.
Se la prova prevede qualcosa di pratico (come la risoluzione di un problema o la traduzione di una versione) fai un bel ripassone di tutta la teoria e poi metti in pratica lo studio attraverso gli esercizi.
Ripassare ed esercitarsi non significa infatti studiare da zero: ormai la maggior parte delle nozioni sono state acquisite, devi solo prenderti del tempo per rispolverarle, soprattutto quelle più vecchie, studiate all’inizio dell’anno.

Tracce seconda prova maturità 2019: dopo la seconda prova

Dopo la fine della seconda prova 2019, prima di rilassarsi i maturandi dovranno affrontare l’ultimo scoglio dell’esame: la prova orale.
Dopo qualche giorno dalle prove scritte usciranno i risultati e verranno affissi sulle bacheche scolastiche, e solo dopo ai singoli maturandi verrà comunicata la data in cui dovranno sostenere l'esame orale.
Anche la prova orale, come le altre due scritte, verrà calcolata in ventesimi, durerà tra i 45 e i 60 minuti, e il giro delle interrogazioni avrà inizio a partire dalla lettera estratta il giorno della prima prova.
Di solito l’orale inizia una settimana circa dopo la fine degli scritti (il giorno preciso di inizio viene deciso dalla commissione) e si protrae fino ai primi quindici giorni di luglio.
Da quest’anno ai maturandi non sarà più richiesta la tesina ma inizieranno il colloquio con il sorteggio di una tra tre buste chiuse contenenti ciascuna dei documenti (ignoti a tutti gli studenti) che saranno lo spunto per poter svolgere un discorso interdisciplinare: si partirà infatti dal materiale estratto per poi collegarsi alle altre materie parlando comunque sempre di argomenti trattati durante l’anno. Verranno inoltre verificate le nozioni di ‘Cittadinanza e Costituzione’ in base ai programmi svolti e la padronanza della lingua straniera. I candidati infine esporranno l’elaborato multimediale sulla propria esperienza di alternanza scuola-lavoro.
Il colloquio termina con la visualizzazione e il commento delle prove scritte corrette dalla commissione.

Skuola | TV
Notte prima degli esami 2019: aspetta la Maturità live insieme a noi!

Qualsiasi cosa farai la notte prima degli esami, Skuola.net sarà con te, per una live di 12 ore a partire dalle 20 del 18 giugno. Con noi vip, influencer ed esperti. Per darti le ultime dritte e sciogliere l'ansia.

18 giugno 2019 ore 20:00

Segui la diretta