Tema storico maturità 2018, commento e spiegazione della traccia su Moro e De Gasperi

Il tema storico è una traccia sempre delicata che non tutti sono pronti a scegliere durante la maturità.
Quest'anno come argomento del Tema storico è uscita la Cooperazione Internazionale, con De Gasperi e Moro in particolare!
Leggi la traccia del Tema Storico cliccando qui.
Ve lo sareste aspettato questo argomento per la prima prova maturità 2018? I maturandi sono proprio oggi seduti e concentrati ai banchi per l’inizio del loro esame di stato. Di seguito potete trovare il commento dei nostri Tutor al Tema Storico: scopriamo insieme cosa ne pensano.

E se con la mente già volate al resto della maturità, ecco qualche chicca sull’orale e sui commissari maturità 2018.

Come sempre vi vogliamo ricordare che non pubblicheremo nulla sulle prove prima dell’orario consentito per legge, quello di consegna minima della prova. Vi consigliamo quindi di venire a visitare queste pagine solo una volta consegnata la prova, pena l’annullamento della stessa.

Commento e spiegazione del tema storico maturità 2018

Italiano, democratico antifascista e rappresentante della nuova Repubblica appena nata dalle macerie della guerra.
Si presenta così al mondo intero Alcide De Gasperi, il primo capo di governo dell'Italia repubblicana.
Questa dichiarazione apre il suo intervento alla conferenza di pace di Parigi del 1946, un momento fondamentale per la nascita di un’ Europa unita che fa della cooperazione tra vincitori e vinti la sua pietra miliare.
La stessa esigenza è ancora viva a distanza di trent’anni negli intenti di Aldo Moro, rappresentante, alla Costituente, della Democrazia Cristiana di cui è uno dei fondatori.
Libertà e giustizia, tutela dei diritti umani, arricchimento dei popoli attraverso una reciproca conoscenza e una vasta circolazione di idee e informazioni sono i presupposti fondamentali per un nuovo equilibrio.
Questi propositi, condivisi in un’ottica generale e sostenuti grazie a un forte sistema di valori, hanno garantito settant’anni di pace.
Commento a cura di Angela Giuliano.

La help line prima prova maturità 2018

Ovviamente vi saremo accanto durante tutto il periodo della vostra maturità per aiutarvi a essere preparati e, di conseguenza, il più possibile tranquilli. Se avete qualche dubbio potete contattarci quando volete, ma durante le prove scritte non risponderemo alla helpline per evitare di mettervi nei guai. Le soluzioni non verranno pubblicate prima del tempo minimo di consegna, stabilito dalla legge nella metà del tempo massimo di durata di ciascuna prova. Questo perché il nostro obbiettivo infatti non è quello di rischiare di far invalidare l'esame a qualcuno, ma solo di fornire consigli utili una volta terminata la prova.

Per ogni informazione, dubbio o problema, ecco i nostri recapiti:
WhatsApp numero 3938835286
Chat di Facebook Messenger

Skuola | TV
Il tradimento? Ecco come scoprirlo!

Assieme ai nostri psicosessuologi cercheremo di esplorare questo fenomeno così complesso e capire cosa spinge alcune persona a tradire. Non perdere la puntata!

14 novembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta