Moltiplicazione e divisione tra frazioni

Una frazione non è altro che la rappresentazione tramite divisione tra due numeri interi,presenti a numeratore e denominatore,di un numero con la virgola.Come dei normali numeri le frazioni si possono anche sommare e sottrarre.

Per prima cosa,per addizionare o sottrarre tra di loro due o più frazioni bisogna trovare,tra esse,il loro minimo comune multiplo(m.c.m.).
Il minimo comune multiplo è il numero più grande che è divisore dei denominatori di tutte le frazioni.
Dopo aver fatto questo,per ricondurre più frazioni ad un'unica frazione tramite l'operazione di addizione e/o sottrazione,doviamo dividere il minimo comune multiplo per il denominatore di ogni frazione,e moltiplicare il quoziente ottenuto per ogni rispettivo numeratore.

Dopo aver fatto questo,abbiamo ottenuto delle frazioni che hanno tutte lo stesso denominatore,e quindi possiamo procedere con la somma o la sottrazione dei numeratori di ogni frazione,per ottenere così un'unica frazione.

Es:

1/2 + 3/2 - 5/2 = 1+3-5/2 = - 2/2 = -1
1/8 + 1/4 - 1/2 = 1/8 + 1*2/4*2 - 1*4/2*4 = 1/8 + 2/8 - 4/8 = 1+2-4/8 = - 1/8

Hai bisogno di aiuto in Algebra – Esercizi e Appunti di Algebra lineare?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email