Genius 44581 punti

La moltiplicazione



Per introdurre il significato del procedimento dell'operazione della moltiplicazione consideriamo il seguente esempio. Per puro caso s'incontrano quattro signori ognuno dei quali ha sei capelli sulla testa. E poiché l'unione fa la forza, decidono di fare assieme una passeggiata in centro. Quanti capelli hanno in tutto i quattro signori?



Possiamo eseguire la seguente addizione:
6 capelli + 6 capelli + 6 capelli + 6 capelli = 24 capelli
(1°signore) (2°signore) (3°signore) (4°signore)

Osserviamo però che l'addizione precedente presenta la particolarità di avere tutti gli addendi uguali (6 capelli).

Per questa particolarità (addendi uguali) possiamo velocizzare l'operazione così:
6 capelli ∙4 signori = 24 capelli.

Definizione la moltiplicazione è l'operazione che fa corrispondere a due numeri un terzo numero, ottenuto eseguendo l'addizione di tanti addendi uguali al primo, quanti ne indica il secondo.

I numeri 6 e 4, del precedente esempio si dicono rispettivamente moltiplicando e moltiplicatore, oppure 1° e 2° fattore; il risultato dell'operazione invece si dice prodotto.

Esempi
5 × 7 = 35
1° fattore 2° fattore prodotto

Per semplificare la scrittura delle moltiplicazioni si usa sostituire il simbolo di moltiplicazione × con
un puntino ∙
Scriveremo quindi:
5∙ 7 = 35

In simboli:
a∙b = c

Esercizio
Scrivi le seguenti addizioni sotto forma di prodotto e calcola poi il risultato

8+8+8=8•3=24;
4+4+4=4•3=12;
12+12=12•2=24;
20+20+20=20•3=60;
5+5=5•2=10;
6+6+6=6•3=18;
7+7+7+7=7•4=28.
Hai bisogno di aiuto in Algebra per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email