Seconda prova 2018 Economia Aziendale tecnico AFM: guida, tracce, simulazioni

Redazione
Di Redazione

foto di seconda prova economia aziendale maturità

Ecco tutto quello che dovete sapere sulla seconda prova amministrazione finanza e marketing di Economia Aziendale: modalità e durata dello svolgimento della seconda prova 2018, tracce e soluzioni degli anni passati, le materie maturità 2018, la simulazione seconda prova ex ragioneria 2018 e tanto altro ancora.

Modalità, durata e punteggi seconda prova Afm - Amministrazione Finanza e Marketing

Per affrontare la seconda prova maturità 2018 di amministrazione, finanza e marketing avrete 6 ore di tempo, ma non potrete lasciare l'aula dell'esame di statose non ne sono trascorse minimo 3. Potrete consultare il dizionario monolingue e bilingue, per l'art. relazioni internazionali per il marketing, mentre per l'art. sistemi informatici aziendali, è consentito l’uso del dizionario bilingue (italiano-lingua del paese di provenienza) solo per i candidati di madrelingua non italiana. Infine, sempre per quest'ultimo indirizzo, è consentito soltanto l’uso di manuali tecnici (references riportanti solo la sintassi, non guide) dei linguaggi utilizzati.

Seconda prova Amministrazione Finanza e Marketing: Economia aziendale

La seconda prova AFM 2018, ossia la seconda prova di economia aziendale, consiste nell’elaborazione di un tema proposto su un argomento previsto dal programma di indirizzo e nello sviluppo di alcuni punti o quesiti specifici. Otre ad argomenti già affrontati durante l’anno, la seconda prova di economia aziendale potrebbe trattare anche temi di attualità economica ed è per questo motivo che, oltre a ripassare tutto il programma svolto durante l’anno scolastico vi consigliamo di tenervi informati sulla situazione economica nazionale e internazionale. Vediamo insieme le materie della seconda prova ragioneria scelte dal Ministero dell'Istruzione per la maturità 2018:

Seconda prova ragioneria, Istituto tecnico Amministrazione Finanza e Marketing
Economia Aziendale

Seconda prova ragioneria, Istituto tecnico AFM, indirizzo “Relazioni internazionali per il marketing”
Lingua inglese

Seconda prova ragioneria, Istituto tecnico AFM, indirizzo “Sistemi informativi aziendali”
Informatica

Seconda prova maturità 2018 di Economia Aziendale affidata al commissario esterno

Il Miur ha comunicato quali materie maturità 2018 dovranno affrontare quest'anno gli studenti alla fine di Gennaio 2018 e lo stesso giorno ha anche reso note quali di queste materie avranno in seconda prova i commissari esterni. Ebbene, tutte le materie della seconda prova ragioneria, e quindi anche la seconda prova economia aziendale, avranno il commissario esterno alla maturità 2018.

Tracce seconda prova maturità 2018 Economia Aziendale

Di cosa trattano le tracce di economia aziendale per la maturità Amministrazione Finanza e Marketing? Lo spiega il Ministero dell'Istruzione nella circolare del 26 Novembre 2014. Su questa possiamo leggere che le tracce della seconda prova ragioneria della maturità, ossia della seconda prova economia aziendale riguarderanno "situazioni o casi specifici tratti dall'ambito economico-aziendale e richiede, oltre all'analisi, anche l'individuazione di scelte operative e la motivazione delle soluzioni adottate".

Come svolgere la traccia maturità 2018 economia aziendale

Niente panico. Questo deve essere il vostro mantra alla seconda prova ragioneria della maturità 2018. Infatti, quel giorno vi accorgerete che vi verrà naturale leggere velocemente le tracce maturità della seconda prova ragioneria per capire immediatamente se saranno alla vostra portata o meno. Va bene farlo, l'importante è che poi torniate sulle tracce della seconda prova ragioneria per leggerle in maniera più attenta. Risolvete solo i punti richiesti evitando di andare fuori tema e perdervi in calcoli lunghissimi e soprattutto inutili. Ricordate che il giorno della seconda prova economia aziendale avrete a disposizione tutta l'attrezzatura necessaria per superarla, quindi utilizzatela. E se poi non siete sicuri sulla risoluzione di un punto, non perdete tempo e risolvete gli altri: quando li avrete finiti potrete tornare su quello.

Simulazione seconda prova traccia economia aziendale - AFM

Vi riportiamo la simulazione di seconda prova ragioneria, ossia la seconda prova di economia aziendale del Ministero dell'Istruzione pubblicata nel 2015. Ora anche i maturandi ex ragioneria potranno fare le loro prove generali grazie alle simulazioni in particolare della seconda prova economia aziendale e della seconda prova economia aziendale e geopolitica.

seconda-prova-ragioneria.pdf by Skuola.net


Tracce Seconda prova Economia aziendale anni precedenti - Tecnico Amministrazione Finanza Marketing

Siete in preda al panico al solo pensiero di dover affrontare la seconda prova economia aziendale 2018? Esiste un solo modo per affrontarla più serenamente: studiare bene ed esercitarsi con le tracce maturità della seconda prova economia aziendale degli anni passati.

Tracce seconda prova economia aziendale 2017
Al candidato viene presentato, nella prima parte della seconda prova economia aziendale 2017, il report annuale di un’azienda di elettrodomestici. Qui viene presentata un’analisi del mercato con uno scenario competitivo particolarmente sfidante; un’analisi della produzione dell’impresa, avente alcune sacche di inefficienza; un’istantanea al 31/12/2015 del bilancio; infine i provvedimenti del management per migliorare la performance della stessa. Detto ciò si richiede un’analisi del documento presentato, effettuare un budget degli investimenti con gli elementi dati. Redigere conto economico e Stato Patrimoniale con dati opportunamente scelti. La seconda parte è collegata ad essa per i primi due punti, svolgendo prima un budget e poi un’analisi del bilancio prodotto. Mentre gli altri due punti riguardano un’analisi degli scostamenti e un’analisi dei costi. Il candidato deve scegliere solo due di questi ultimi quesiti.

Tracce seconda prova economia aziendale 2016
Nella seconda prova maturità di economia aziendale del 2016 c’è una società che lavora nel mercato della meccanica di alta precisione. Un mercato dove la società ha un altro grande competitor e una serie di piccole imprese non concorrenziali. DI questa società viene fornito un estratto del report mensile. Nella prima parte bisogna redigere il budget e presentare lo stato patrimoniale e il conto economico. Cambia l’azienda, ma le richieste sono le stesse della seconda prova di maturità del 2015. Nella seconda parte bisogna scegliere 2 fra 4 quesiti proposti che riguardano la redazione di varie tipologie di report e analisi finanziarie proposte all’interno dei quesiti stessi.

Traccia seconda prova economia aziendale 2015
Per la seconda prova maturità 2015 di Economia Aziendale al candidato viene presentato un estratto della Relazione sulla Gestione di una società che opera nel settore industriale. Il compito è diviso in due parti. Una classica parte di redazione di conto economico e stato patrimoniale. Infine una seconda parte in cui il candidato deve scegliere 2 quesiti su 4 a scelta. I quesiti riguardano invece aspetti di analisi di Marketing e Finanziarie.
Da una prima lettura sembrerebbe una traccia piuttosto tradizionale e anche di facile soluzione nella misura in cui si abbia piena padronanza delle tecniche degli indici di bilancio e della elaborazione del bilancio con dati a piacere.

Traccia seconda prova economia aziendale 2014
Per esempio, alla seconda prova ragioneria 2014, indirizzo giuridico economico - aziendale, gli studenti hanno dovuto affrontare una seconda prova di economia aziendale descrivendo il processo per realizzare l'analisi di bilancio e suggerendo quali politiche potevano essere realizzate per ripristinare l'equilibro patrimoniale e finanziario in presenza di margini negativi. Inoltre, la seconda prova ragioneria 2014 chiedeva loro di presentare lo Stato patrimoniale e il Conto economico di Alfa spa considerando alcuni punti dati. Tra i punti a scelta, i candidati potevano decidere se presentare le registrazioni contabili di gestione e di assestamento redatte da Alfa spa nell’esercizio 2013, il rendiconto finanziario delle variazioni del patrimonio circolante netto allegato al bilancio dell’esercizio 2013 di Alfa spa o la relazione sulla situazione finanziaria, patrimoniale ed economica di Alfa spa al 31/12/2013 supportata dagli opportuni indicatori.

Traccia seconda prova economia aziendale 2013
Seconda prova di economia aziendale anche alla seconda prova ragioneria 2013 indirizzo giuridico economico. Infatti, facendo un altro passo indietro e dando un'occhiata alla seconda prova ragioneria 2013, indirizzo giuridico economico - aziendale, vediamo che i maturandi di quell'anno hanno fatto nuovamente i conti con Alfa spa, solo che, a differenza della prova del 2014, la seconda prova ragioneria 2013 ha chiesto loro di presentare il budget degli investimenti fissi relativo all’esercizio 2012, lo Stato patrimoniale e il Conto economico al 31/12/2012 di Alfa spa che alla fine dell'esercizio 2011 evidenzia una struttura obsoleta, una correlazione inadeguata tra fonti e impieghi e un ROI del 4% e che durante l'esercizio 2012 ha rinnovato la produzione, acquistato attrezzature, acquisito due automezzi in leasing e migliorato la correlazione tra fonti e impieghi. Inoltre, per arrivare alla soluzione della seconda prova ragioneria 2013 i ragazzi dovevano scegliere di sviluppare uno fra tre punti: il primo chiedeva di presentare i punti della Nota integrativa al bilancio 31/12/2012 di Alfa spa, il secondo la relazione sulla situazione economica di Alfa spa al 31/12/2012 supportata dagli opportuni indici e il terzo la relazione sulla situazione finanziaria e patrimoniale di Alfa spa al 31/12/2012 supportata dagli opportuni margini e indici.



Serena Rosticci
Consigliato per te
Tracce maturità 2018, i temi ufficiali scelti dal Miur: Bassani, Costituzione,...
Skuola | TV
Maturità 2018: correggiamo la prima prova

Hai dubbi sul tema svolto? Tranquillo, durante la nostra diretta ti toglieremo qualsiasi dubbio!

20 giugno 2018 ore 16:30

Segui la diretta