Ominide 427 punti

Gli anni della ricostruzione furono anni difficili con violenze verso i fascisti, allontanamenti e la divisione dell’Italia con il sud libero e nord non ancora.
Ci furono scontri fra la Resistenza italiana partigiana e italiani fascisti.
Una grave crisi economica per la quale intervennero gli Stati Uniti attuando il Piano Marshall per riorganizzare l’Italia.
Nel 1946 ci fu il referendum istituzionale per decidere fra monarchia e repubblica, questo ebbe un atto simbolico come primo passo per la democrazia. Gli vene abbinata l’elezione dei rappresentanti dei partiti dell’Assemblea costituente, con l’incarico di scrivere la costituzione da sostituire allo Statuto Albertino. Si svolse con suffragio universale reale, cioè anche le donne votarono. Decisione approvata anche dalle forze conservatrice che speravano che le donne essendo tradizionaliste avrebbero votato per la monarchia.
• Sinistra formata da azionisti e repubblicani, volevano la repubblica.
• Liberali e monarchici volevano la monarchia.

De Gasperi lasciò libertà di voto ai propri elettori. La scelta comprendeva anche il giudizio politico e morale sul ruolo dei Savoia. Il 2 Giugno voto l’89,7% e si scelse la repubblica con la maggioranza di oltre 2 milioni pari al 54,3%, ma ci furono molte scelte nulle. La posizione geografica era fondamentale, infatti ci furono più consensi per la repubblica al Nord e al Centro. I Savoia si ritirarono in Portogallo. Il 18 Giugno si proclamò la Repubblica e il 28 l’Assemblea scelse De Nicola come capo provvisorio dello Stato. I partiti più votati furono: democrazia cristiana, partiti socialisti, partito comunista. Alla stesura degli articoli da sottoporre al voto parteciparono 75 membri. Si ispirarono a ideologie diverse, ma i costituenti riuscirono a trovare una sintesi che li accomunasse tutti: rinascita dell’unità nazionale, antifascismo con libertà, democrazia e uguaglianza.
Si riuscì a formulare, discutere e approvare (con solo 62 contrari) la Costituzione, che entrò in vigore l’1 Gennaio 1948 con presidente della Repubblica Einaudi.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email