I migliori licei classici di Milano

Andrea Carlino
Di Andrea Carlino
liceo classico

Mancano poco più di due mesi alla scelta della scuola superiore per migliaia di studenti 13 - 14enni. Una decisione che mette in ansia anche i genitori. Quale scuola scegliere per il proprio figlio? Prima, senza internet, ci si affidava al passaparola e, probabilmente, anche a qualche pregiudizio. Adesso con la rete è più facile consultare i siti internet istituzionali e anche le classifiche stilati da enti indipendenti.
Ormai da qualche anno la Fondazione Agnelli, tramite Eduscopio, realizza un atlante delle scuole migliori di Italia in base in base alle performance universitarie dei diplomati (numero di esami e media dei voti al primo anno).
Dai licei che preparano meglio all’università alle scuole che introducono subito al mondo del lavoro, con classifiche stilate sulla base di un’indagine su circa 1.255.000 diplomati italiani.
Skuola.net vi svela quali sono i migliori licei classici di Milano. Grazie all’exploit delle scuole cattoliche, i licei classici metropolitani continuano a strappare lo scettro a quelli della provincia.
Ecco la top ten dei migliori licei classici di Milano.


10. Primo Levi

Al decimo posto nella graduatoria c'è il Liceo Classico Primo Levi di San Donato Milanese. L'indice FGA è di 73. Il voto medio alla maturità di 79.3. Si immatricola all'università il 79% dei diplomati che poi scelgono, per il 30,9%, le facoltà dell'area umanistica, poi quella scientifica (19,1%). Per il 45,7% sceglie l'Università degli Studi di Milano, poi il 17% quella di Pavia. Sono 825 gli studenti per 35 classi e un rapporto alunni/classi pari a 23. L'istituto ha stipulato convenzioni con 74 strutture.

9. Alessandro Manzoni

Nono posto, invece, per il liceo Alessandro Manzoni. L'indice FGA è pari 77.44. Voto media alla maturità è pari a 77.6. Si immatricola all'università l'80% dei maturati (il 12% invece lascia dopo il diploma). Il 25,7% si immatricola in facoltà dell'area umanistica, poi il 20% in area giuridico-politica. Per il 46,1% sceglie l'Università Statale di Milano, il 15,3% la Cattolica. Sono 1175 gli alunni per 45 classi. La media alunni/classi è pari a 26.

8. Cesare Beccaria

All'ottavo posto, invece, per il liceo Cesare Beccaria. L'indice FGA è pari a 77.6. Il numero medio di diplomati per anno è pari 148. L'85% degli studenti si immatricola all'università. Il 23,7% sceglie una facoltà dell'area umanistica, il 20%, invece, quella giuridico-politica. Il 44% sceglie la Statale, il 17,5%, invece, la Cattolica. Sono 1245 alunni per 47 classi. La media studenti/classi è 26.

7. Sant'Ambrogio

Al settimo posto c'è il liceo (privato) Sant'Ambrogio. Sono ben cinque gli istituti privati che troveremo nella top ten. Il liceo Sant'Ambrogio ha un indice FGA pari a 78.83. 81 è il voto medio degli studenti alla maturità. L'83% dei diplomati si immatricola all'università. Il 28% si iscrive all'area umanistica, il 18%, invece, in quella area economico-statistica. Il 34% si iscrive all'Università di Milano, il 29%, invece, sceglie l'Università Cattolica.

6. Faes Monforte

Al sesto posto c'è il liceo Faes Monforte. L'indice FGA è pari a 79.06. Il voto medio alla maturità è pari a 80 e sono 9 i diplomati per anno (numero medio). Il 93% degli studenti che escono dal liceo si immatricola all'università e il 21% di loro sceglie l'area umanistica. Il 42,9% si iscrive all'Università di Milano, mentre il 25% opta per la Cattolica.

5. Giosué Carducci

Quinto posto per il liceo Carducci. Indice FGA pari a 81.29. Il voto medio alla maturità è pari a 79.5 con 105 diplomati. L'88% degli studenti si immatricola all'università. Il 20,5% sceglie l'area umanistica, il 16,7%, invece, quella scientifica. Il 45% opta per l'Università di Milano, invece, il 16% per la Cattolica. Il 20% si immatricola nell'area umanistica, il 16%, invece, in quella scientifica. Sono 1141 gli alunni iscritti per 46 classi. 24 il rapporto tra alunni-classi.

4. Sacro Cuore

Ai piedi del podio troviamo ii liceo classico privato Sacro Cuore con indice FGA pari a 82.27. 79 è il voto medio degli studenti alla maturità. Il 90% si immatricola all'università, mentre il 24,4% degli studenti si iscrive a facoltà umanistiche, mentre il 22, invece, in quella giuridico-politica. Il 50% opta per la Statale, mentre il 29% per la Cattolica.

3. San Raffaele

Sul gradino più basso dell'ipotetico podio dei migliori licei classici di Milano troviamo l'istituto privato San Raffaele con 82.33. 80 è il voto medio degli studenti alla maturità. L'80% degli studenti, invece, si iscrive alla maturità. Più del 30% dei diplomati sceglie una facoltà dell'area medica, il 24%, invece quella economico-statistica. il 24,6% opta per la Statale, il 22,8% per la Bocconi.

2. Giovanni Berchet

Medaglia d'argento e miglior liceo classico di Milano (tra quelli pubblici) è lo storico Giovanni Berchet. Indice FGA pari a 82.63. Sono 137 gli studenti che mediamente si diplomano presso il noto istituto. 79.9 è il loro voto medio, l'88% di loro si immatricola all'università e il 23,7% sceglie l'area giuridica-politica. Quasi la metà di loro sceglie la Statale (il 48%), una minoranza sceglie Bocconi e Politecnico. 858 è il numero degli alunni per 38 classi. 22 è la media del rapporto tra alunni e classi. L'istituto ha stipulato convenzioni con 60 strutture.


1. Alexis Carrel

Per Eduscopio il miglior liceo classico di Milano è l'Alexis Carrel. Indice FGA pari a 86.47 (che lo mette tra i primissimi in tutta Italia). 79.7 è il voto medio degli studenti alla maturità. L'88% di loro si iscrive all'università. il 25% nell'area umanistica, il 18%, invece, in quella giuridico-politica. Il 58% sceglie l'Università Statale, mentre il 15% la Cattolica. Il nome dell'istituto paritario, aperto da 12 anni rende omaggio al biologo francese, premio Nobel per la Medicina nel 1912.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci

12 dicembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta