Appunti: come impostare il prezzo giusto

Hai dei dubbi sul prezzo da dare ai tuoi appunti, riassunti e tesi? Ecco alcuni consigli su come impostare il prezzo giusto per ciascun documento.

Jacko
E io lo dico a Skuola.net

Come impostare il giusto prezzo

Per chi non ha mai pensato di vendere i propri appunti universitari, stabilire il giusto valore dei propri documenti può essere un problema. Il duro lavoro che abbiamo fatto e, soprattutto, il voto sofferto che ci ha permesso di passare l'esame è inestimabile. Gli appunti che ne rimangono, il frutto di tanta fatica, giacciono inutilizzati in un cassetto o nel nostro computer e non c'è nulla di male nel voler guadagnarci qualcosa, aiutando oltretutto altri studenti a passare l'esame.

OGNI TIPOLOGIA HA IL SUO PREZZO - Tipologie diverse di contenuti hanno differente valore e possono essere vendute a prezzi differenti. Una tesi ha richiesto moltissimo lavoro per essere scritta e deve essere giustamente valorizzata di più. Per aiutarti nella scelta del prezzo, Skuola.net setta in automatico il prezzo del tuo contenuto al momento dell’upload. A fianco del prezzo troverai nel modulo di inserimento appunti anche un suggerimento sulla fascia di prezzo ottimale di ogni tipologia. Ecco nel dettaglio le fasce di prezzo consigliate:

- Tesi: 24,99 – 34,99 €
- Appunti: 4,99 – 9,99 €
- Esercitazioni: 0,99 – 4,99 €

A SCEGLIERE SEI TU - Niente ti vieta di scegliere un prezzo inferiore o superiore alla fascia consigliata. Fai solo attenzione a non richiedere un esborso esagerato che scoraggerebbe gli utenti ad acquistare i tuoi documenti. Allo stesso tempo, non svalutare le tue creazioni: prezzi troppo bassi potrebbero farti perdere dei possibili guadagni. Valuta sempre il prezzo in considerazione della qualità e quantità di materiale che metti a disposizione. Un appunto di 5 pagine varrà sicuramente meno di una tesi da 120.

OK IL PREZZO E’ GIUSTO – L’obiettivo è trovare il giusto equilibrio tra domanda e offerta. Dovrai variare il costo dei tuoi materiali per raggiungere il “prezzo giusto”. Accedi alla sezione “Le mie vendite” per analizzare i risultati. Se un materiale risulta molto venduto, è probabile che tu l’abbia sottovalutato e che possa alzare il prezzo senza incorrere in perdite nei guadagni. Se al contrario un materiale ha totalizzato poche o nessuna vendita in un ampio intervallo di tempo, è possibile che il prezzo impostato sia troppo alto: prova ad abbassarlo. Per farlo, accedi alla pagina “I miei documenti”, clicca su “modifica ora” in corrispondenza del documento che ti interessa modificare e setta il nuovo prezzo.

E tu quanto valuti i tuoi appunti?

Registrati via email
In evidenza