Come hanno speso il Bonus Cultura i 2000?

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
bonus cultura

A partire da gennaio i nati nel 2000 hanno potuto iniziare, previa registrazione, a usufruire del loro Bonus Cultura dal valore di 500 euro. E con l’arrivo dell’estate ecco che 18app inizia a tirare le somme di questi primi sei mesi in cui i neo diciottenni hanno potuto fare qualche acquisto in più con l’aiuto del MIBAC. Andiamo quindi a sbirciare nelle tasche dei neodiciottenni per scoprire cosa hanno acquistato quest’anno.


Come spendere il Bonus Cultura: gli acquisti dei 2000

430 mila gli studenti registrati a 18app tra tutti i ragazzi nati nel 2000, e tutti loro, complessivamente hanno speso circa 90.3 milioni di euro: ma esattamente, in cosa hanno speso tutti questi soldi?
L’acquisto più gettonato dalla GenZ è senza dubbio quello legato al mondo dei libri, con più della metà dell’intera spesa (circa 54 milioni di euro) investita in testi scolastici, libri e fumetti nettamente in testa. Seguono poi i concerti (con 14 milioni di euro), che soprattutto in periodo estivo vanno per la maggiore. E subito sotto troviamo il mondo della musica in generale (10 milioni di euro), al cui interno possiamo annoverare dischi, cd ma soprattutto acquisti online di album e playlist dei cantanti preferiti dai ragazzi. Chiude questa top 4 il cinema (7 milioni di euro) e milioni di biglietti staccati proprio grazie al Bonus Cultura.

Bonus cultura speso anche in corsi, teatro e musei

Menzione speciale tuttavia per altre interessanti attività scelte dai ragazzi, quali corsi di formazione (quasi 2 milioni di euro) come lingue, musica, ripetizioni o per semplice arricchimento personale, poi troviamo il teatro e gli spettacoli dedicati alla danza (circa 500 mila euro), che hanno visto un incremento in questi primi sei mesi, seguono anche gli eventi culturali (con quasi 400 mila euro) come festival e rassegne e infine, forse un po’ troppo giù nella classifica, vi sono anche le visite ai musei e alle mostre temporanee che chiudono con una spesa totale pari a 247 mila euro.


Bonus Cultura per i nati nel 2001?

Se siete ragazzi nati nel 2001 e vi state chiedendo se i 500 euro istituiti dal Governo Renzi siano disponibili anche per voi, non avete nulla da temere, almeno questo è quanto riporta anche Tgcom24, quando ieri ha annunciato che il governo ha ripristinato in toto i 100 milioni di euro che erano stati dirottati per finanziare il Decreto "Crescita".
Nonostante queste prime indiscrezioni, nulla è ancora certo, soprattutto sulla distribuzione del Bonus che era al centro di una discussione sul rivedere le modalità di erogazione dei 500, indirizzandoli principalmente verso chi ne ha reale bisogno, con un criterio basato sul reddito dei genitori.
Skuola | TV
Buone vacanze ragazzi!

La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

1 ottobre 2019 ore 16:00

Segui la diretta