Scienze umane, traccia e commento seconda prova: Scienze umane maturità 2018

lucy.t.997
Di lucy.t.997

Dalle prime indiscrezioni si parla di una prova che richiede una considerazione sulla funzione democratica dell'educazione ai diritti umani!
Da pochissimo è ufficialmente iniziata la seconda prova dell'esame di Maturità 2018: da molti la più temuta dell’intero esame.
Quest’anno al liceo delle Scienze Umane sono uscite come materie Antropologia, Pedagogia, Psicologia, Sociologia. Il tema della prova si articolerà in quesiti da dovere approfondire e su cui gli studenti dovranno riflettere elaborando qualche spunto e esponendo il loro punto di vista circa l'argomento che avranno davanti.

Come indicato dal MIUR nelle consegne delle tracce di Maturità 2018, i maturandi hanno 6 ore a disposizione per svolgere il compito, esattamente lo stesso tempo che hanno avuto per svolgere la prima prova 2018.

Commento Seconda prova di maturità 2018: Skuola.net

La Seconda Prova del liceo delle scienze umane è divisa in due parti: un documento da leggere, analizzare e commentare e quattro quesiti. Nella prima parte, dunque, i maturandi dovranno illustrare le loro considerazioni sulla funzione democratica dell’educazione ai diritti umani.
Possono aiutarsi con due fonti. La prima è un estratto del testo “I significati dell’educazione. Teorie pedagogiche e della formazione” di Giorgio Chiosso, che fa una considerazione sul riconoscimento dei diritti umani a livello internazionale. La seconda fonte è invece un estratto del testo “Antropologia culturale” di Conrad P. Kottak, che analizza il concetto di diritto culturale.
Nella seconda parte vengono proposti quattro quesiti: il primo riguarda l’apprendimento collaborativo come pratica educativa e viene richiesto allo studente di illustrare il pensiero di uno degli autori del Novecento a sostegno di questa pratica; il secondo quesito chiede di discutere brevemente del valore universale del diritto all’istruzione; il terzo quesito pone l’accento sul legame tra educazione ai diritti ed educazione alla cittadinanza; infine, l’ultima domanda verte sulla nozione di diritto culturale che è correlata all’idea di relativismo culturale.
Commento a cura di Eleonora Persichetti.

Durante lo svolgimento delle prove non risponderemo alla helpline per evitare di compromettere l'esame dei maturandi. Sempre per lo stesso motivo, le soluzioni non saranno in nessun caso disponibili prima del tempo stabilito per legge.

La help line prima prova maturità 2018

Skuola.net sarà al fianco di tutti gli studenti che dovranno affrontare la maturità per aiutarli a superarla al meglio. Quindi niente panico: ci impegneremo a fugare ogni vostro dubbio e ogni vostra domanda, cercheremo di rispondervi velocemente e di aggiornarvi in tempo reale su tutto ciò che succede in questa Maturità 2018.
Ma tenete presente che le tracce e le soluzioni non potranno essere pubblicate fino al momento consentito dalla legge. Noi infatti non vogliamo farvi copiare e invalidare l' esame, ma supportarvi nel migliore dei modi.

Per ogni informazione, dubbio o problema, ecco i nostri recapiti:
WhatsApp numero 3938835286
Chat di Facebook Messenger

Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta