Tracce prima della Maturità 2018? Ecco tutti i fake

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci
scopri tutte le bufale dei siti per studenti sulle tracce della maturità

Puntualmente qualche giorno prima dell’esame di Maturità 2018, se non durante la fatidica notte che lo precede, iniziano ad uscire le tracce delle prove che i maturandi si troveranno di fronte il giorno della loro prima prova. Peccato che in realtà siano tutte bufale: in dieci anni che seguiamo la Maturità, non è mai accaduto né mai accadrà di trovare le vere tracce prima del via dell'esame. E per convincervi di questo ecco le tracce pubblicate da alcuni siti per studenti prima dell'inizio della Maturità, poi smentite dallo stesso Ministero dell’istruzione.

Inutile perdere tempo: meglio dormire

Insomma, passare la notte che precede l’esame di Stato alla ricerca delle tracce di maturità su Internet è chiaramente inutile, oltre che dannoso per la vostra salute. Infatti, quella notte è meglio passarla con noi di Skuola.net e per poi dormire un po’, in modo che il giorno dopo possiate essere in forma per affrontare il vostro esame. Questo perchè, le vere tracce sul web non le troverete mai prima del via della Maturità. Infatti, dopo essere state formulate, queste vengono conservate nei server del Ministero e protette da password lunghe, molto complicate e a prova di hacker: una in possesso delle scuole, l'altra all’interno della scrivania del ministro, dove rimarrà fino alle 8.30 del giorno degli scritti, quando la comunicherà alle scuole dando il via all'Esame di Stato.

Ma cosa si intende per "Fuga di notizie"?

Quando i media parlano di fughe di notizie da internet, si riferiscono a quelle che avvengono dopo l'apertura delle buste. Infatti, solo dopo quel momento, le tracce diventano pubbliche e possono essere diffuse. Proprio per questo, la mattina delle prove, la redazione di Skuola.net è sempre attiva con l’Osservatorio per la Fuga di notizie, il nostro strumento per seguire la Maturità minuto per minuto e condividere insieme tutte le info provenienti dalle scuole. Chiunque venisse in possesso di informazioni utili, quel giorno potrà contattarci via email o telefonicamente.
Consigliato per te
Maturità 2018: come si fa il saggio breve? La guida completa
Skuola | TV
Maturità 2018: correggiamo la prima prova

Hai dubbi sul tema svolto? Tranquillo, durante la nostra diretta ti toglieremo qualsiasi dubbio!

20 giugno 2018 ore 16:30

Segui la diretta