Maturità e tracce prima prova, ecco l'autore

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Tracce prima prova di italiano per l'esame di maturità 2012

Se vi siete sempre chiesti chi è colui che sceglie le tracce della prima prova di maturità, noi oggi abbiamo un nome e un volto, quello di Luciano Favini che da venticinque anni si occupa delle tracce di italiano all’esame di Stato.

INTERVISTA CON L'AUTORE - Luciano Favini, a capo della struttura ministeriale che si occupa dell’esame di maturità, è uno degli esperti che hanno elaborato le prove di italiano che mercoledì i maturandi dovranno svolgere. Intervistato dalla Stampa, ha spiegato con quali criteri sono scelti gli argomenti per la prima prova.

Segui anche la seconda parte dell'intervista a Luciano Favini

STUDIATE IL NOVECENTO! - Per quanto riguarda la scelta dell’autore per l’analisi del testo, in genere si tratta di un autore italiano del Novecento e si tende a evitare che la decisione cada su autori che hanno suscitato polemiche o che non sono riconosciuti come importanti. Per ciò che concerne il brano, si cerca di alternare un anno la prosa e un anno la poesia, anche se, ammette, scegliere un brano in versi è molto più semplice.

AUTORI NOTI, TESTI POCO NOTI - Inoltre, l’esperto del Ministero ha ammesso che di proposito la prima prova non contiene un brano molto conosciuto. Il criterio di scelta è: “testo poco noto di autore noto”. In questo modo si vuole favorire il contributo critico degli studenti che, altrimenti, tenderebbero a inserire solo informazioni presenti nelle antologie su cui hanno studiato.

SAGGIO E ARTICOLO - Nulla si è lasciato sfuggire circa possibili nomi di autori in lizza. Si è solo soffermato un attimo sulle tematiche per il saggio breve e l’articolo di giornale che, a parer suo, dipendono molto dalla sensibilità del ministro e a cosa, quest’ultimo, voglia dare evidenza.

In attesa di mercoledì, preparati con il nostro Speciale Maturità 2012: challenge accepted!

Cristina Montini

Commenti
Consigliato per te
Maturità 2018, Classico e Scientifico "tremano" per le materie
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Nella prossima puntata della Skuola Tv potrebbe esserci una sorpresa per te! Curioso di sapere di cosa si tratta? Tieniti aggiornato sul nostro sito!

21 dicembre 2017 ore 18:30

Segui la diretta