Materie maturità 2018 Informatica e Telecomunicazioni: la seconda prova e i commissari esterni

Marcello G.
Di Marcello G.

Il nome è già tutto un programma. Per gli studenti dell’istituto tecnico informatica e telecomunicazioni scoprire la materia protagonista della seconda prova maturità 2018 è quasi un gioco da ragazzi. A prescindere, infatti, dall’articolazione in cui si trovano gli iscritti all’ultimo anno di questo indirizzo superiore la strada sembra già essere tracciata. Informatica e Telecomunicazioni: ecco le discipline che dovrebbero uscire per la maturità 2018 tecnico informatica e telecomunicazioni. In fondo sono quelle caratterizzanti i due percorsi in cui si dirama questo istituto tecnico. Ma non per questo la tensione dei suoi maturandi è più bassa. Tante altre sono le cose da dover scoprire il prima possibile.

Maturità 2018 Informatica e Telecomunicazioni: il commissario della seconda prova


A partire dai commissari maturità 2018 informatica e telecomunicazioni. Chi correggerà il secondo scritto? Un docente interno oppure un professore esterno? Anche qui, però, potrebbe essere già tutto deciso. Se, infatti, il ministero dell’Istruzione dovesse adottare la cosiddetta ‘regola dell’alternanza’, la seconda prova esame di Stato 2018 dovrebbe essere affidata al commissario esterno; visto che, nel 2017, fu il prof interno a gestire la prova d’indirizzo. Se così fosse, il secondo scritto diventerebbe un po’ più ostico rispetto all’anno scorso. Ma solo quando sarà messo tutto nero su bianco si potrà dire con certezza cosa succederà.

Istituto tecnico Informatica e Telecomunicazioni: commissari esterni maturità 2018


E poi c’è da capire in che modo sarà completata la commissione maturità 2018. Quali altre due materie saranno assegnate ai commissari esterni? Gli unici indizi certi possono essere ancora una volta rintracciati nel passato. Perché, difficilmente, una disciplina è esterna per due anni di seguito. Nel 2017, ad esempio, uscirono materie esterne Sistemi e Reti e, come in quasi tutti gli indirizzi, la Lingua straniera (Inglese). Proprio Sistemi e Reti è da tenere d’occhio. Poiché, essendo un'altra materia centrale per l’istituto tecnico informatica e telecomunicazioni, non è detto che prenda il posto delle due ‘titolari’ (come detto, Informatica e Telecomunicazioni). Tutto, dunque, è ancora aperto.

Esame di Stato 2018 informatica e telecomunicazioni: materie e commissari


Per fortuna il Miur comunica con largo anticipo tutti i dettagli su materie e commissari maturità 2018 informatica e telecomunicazione. Entro il 31 gennaio, infatti, sul sito ufficiale dell’esame di Stato 2018, verranno pubblicate le liste con l’indicazione delle materie del primo scritto (che sarà, ovviamente, Italiano) della seconda prova e delle due discipline affidate al commissario esterno. Un’ottima fonte sono anche i canali Facebook e Twitter del Ministero (MiurSocial). Anche Skuola.net, però, aggiornerà in tempo reale su tutte le novità che riguardano la maturità 2018: non appena si conosceranno gli elenchi con le materie, verranno immediatamente pubblicati sul sito.


Consigliato per te
Terza prova Maturità 2018 in sintesi: come funziona, guida, consigli
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Marco Travaglio - #primaprova

Con il direttore del Fatto Quotidiano commenteremo gli eventi di attualità più importanti avvenuti quest'anno e capiremo quali consigli bisogna seguire per scrivere un perfetto articolo di giornale durante la prima prova di Maturità 2018.

20 aprile 2018 ore 16:30

Segui la diretta