Come prendere la lode alla maturità

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
100 lode maturita

Hai sempre avuto un ottimo andamento negli ultimi tre anni e, visti i risultati delle tue prove di maturità, vuoi sapere se puoi aspirare al 100 e lode? Per prima cosa, sappi che non sarà facile: per ottenere il massimo dei voti con lode bisogna essere impeccabili e aver affrontato gli ultimi tre anni di scuola con ottimi risultati. Prima, seconda prova di maturità 2020 devono, insieme all’orale, aver prodotto i massimi punteggi possibili.




Come prendere 100 e lode alla maturità: i requisiti


Chi può ambire ad uscire con la massima votazione più lode? Vediamo insieme i criteri necessari per prendere 100 e lode:

  • Non bisogna aver sbagliato un colpo durante la maturità: per avere la lode, infatti, bisogna aver preso 40 punti agli scritti e 20 all’orale senza l'aiuto dei 5 punti di bonus.

  • Bisogna aver ottenuto 40 punti (il massimo) di credito negli ultimi tre anni.

  • I membri della commissione devono votare lode all’unanimità.



Prendere 100 e lode con corso di studi abbreviato


La possibilità di abbreviare il corso di studi e prendere il diploma in quattro invece che in cinque anni è concessa solo ai ragazzi più meritevoli. In questo caso è naturale aspirare alla lode, visti i meriti già riconosciuti. Ma quali sono i requisiti che i brillanti giovani studiosi devono dimostrare di avere?

  • Tutta la commissione deve essere d’accordo sull’attribuzione della lode

  • Aver ottenuto il massimo dei crediti senza integrazioni

  • Aver ottenuto il massimo punteggio senza i cinque punti

  • Aver sempre preso almeno 8 in tutte le materie in pagella

  • Aver preso il massimo punteggio in tutte le prove d’esame



Come ottenere il premio 100 e lode


La soddisfazione personale è enorme, ma al di là di questa, gli studenti che prendono il 100 e lode alla maturità possono effettuare l’iscrizione all’Albo delle Eccellenze del Miur, ottenendo un premio in denaro, erogato dal Miur stesso, che varia ogni anno e viene stabilito con apposito decreto (lo scorso anno, ammontava a 300 euro).
Tra i tanti benefici, poi, spicca sicuramente il fatto che alcune università premiano coloro che raggiungono il massimo dei voti con esenzioni parziali o totali dalle tasse e borse di studio.

Skuola | TV
Buone vacanze!

La Skuola Tv torna a settembre, nel frattempo continua a seguirci!

1 settembre 2020 ore 11:00

Segui la diretta