VIP 2446 punti

LA CINA MODERNA

La storia moderna della Cina si può far partire dal 1842,data che segna la fine della Guerra dell’Oppio con la Gran Bretagna e l’apertura al commercio occidentale: prende così avvio un periodo,durato più di un secolo,di trasformazione e dissolvimento del vecchio mondo cinese.
L’opposizione all’influenza straniera portò nel 1901 alla ribellione dei Boxer,soffocata nel sangue dalle potenze coloniali,alle quali diede il pretesto per occupare Pechino.
Ormai screditato,l’ultimo imperatore fu deposto nel 1911: la Cina repubblicana nacque così in un panorama di scontri fra i vari ‘’signori della guerra’’ e l’esercito del Partito nazionalista guidato da Chiang Gaishek ,appoggiato dal Partito comunista. Chiang Gaishek vinse, poi cercò di liquidare i comunisti : ma questi,guidati da Mao Zedong, riuscirono a sconfiggerlo e nel 1949 proclamarono la nascita della Repubblica Popolare Cinese.

Dal 1949 al 1976 Mao Zedong dominò la scena politica ed economica del Paese,che si trovava in una disastrosa situazione economica e di sviluppo. Con la sua politica non riuscì però a portare la Cina fuori dal sottosviluppo economico,anzi ne aggravò i problemi provocando milioni di vittime.
Dopo la morte di Mao, nel 1976,salirono al governo i suoi oppositori,che mantennero saldamente il controllo sul Paese ,come accade nel 1988 e nel 1989 con la dura repressione di una rivolta in Tibet e delle proteste degli studenti in piazza Tien An Men a Pechino,ma attuarono anche una politica di modernizzazione dando il via a un impetuoso sviluppo economico.
La Cina attuale si dichiara comunista, anche se il Parlamento ha approvato nel 2007 una legge che sancisce la protezione della proprietà privata e la parità di diritti fra proprietà privata e statale. Ciò non significa che il regime voglia attuare anche un processo di democratizzazione politica: per ora i cittadini cinesi godono solo delle liberta private, ma non possono intervenire liberamente nella vita politica.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email