Luigi Pirandello per la tesina di terza media: tutti i collegamenti

Susanna Galli
Di Susanna Galli
Luigi Pirandello per la tesina di terza media: tutti i collegamenti

Siamo finalmente arrivati in periodo di esami. Il cammino quest’anno è stato sicuramente particolare e diverso causa Covid-19, e le procedure di esame stesse, che siano di terza media o di maturità, sono state un punto interrogativo per molti studenti. Detto questo, quest’anno sarà ancora più importante arrivare armati di una tesina solida e preparati ad ogni evenienza.
Se non hai ancora preparato la tesina, puoi prendere qualche spunto dai diversi percorsi qui elencati. Oggi parliamo di Luigi Pirandello!

Leggi anche:

Maschera: tra finzione e realtà

Forse il principe dei temi trattati da Luigi Pirandello. Per una tesina incentrata su questo tema il punto di partenza non può che essere “Uno, nessuno e centomila”, l’opera che si fonda proprio sul tema della maschera: ogni uomo assume un atteggiamento diverso a seconda della situazione, come se indossasse diverse maschere. Collegandoti a questo filone, in francese puoi parlare del teatro dell’assurdo, un particolare tipo di opere scritte tra gli anni ’40 e ’60 in Europa (soprattutto in Francia) che prende spunto dalle tematiche delle opere pirandelliane. Tornando al tema della maschera, in Storia è immediato un collegamento con la propaganda fascista, il mezzo tramite cui il regime capeggiato da Mussolini fu capace di consolidarsi all’interno e all’esterno del Paese modificando la realtà laddove necessario e conveniente. Uno dei mezzi maggiormente utilizzati a questo scopo fu la censura, argomento che puoi trattare nell'ambito di Cittadinanza.

Uno, nessuno e centomila

Se hai scelto (o hai intenzione di scegliere) la famosa opera di Pirandello come tema centrale della tua tesina, puoi iniziare approfondendo il discorso sulla vita dell’autore, sulle sue opere più importanti (tra cui la suddetta), sulle tematiche principali ad esse collegate. Speciale attenzione va posta al tema della maschera, centrale nell’opera che abbiamo scelto come punto di partenza. In seguito, puoi proseguire, più in generale, con i movimenti artistici e letterari a lui contemporanei.
In italiano puoi quindi introdurre il movimento del decadentismo mentre per quanto riguarda l’arte il suo contemporaneo più celebre è Pablo Picasso, iniziatore nonché massimo esponente del cubismo. Un altro evento fondamentale che rappresenta un momento importante nella vita di Pirandello (e non solo) è la Prima Guerra Mondiale, la Grande Guerra, tematica che puoi affrontare largamente in Storia.

Il Teatro

E’ quasi impossibile parlare di Pirandello senza parlare di teatro. In questa tesina il punto di partenza del discorso è costituito dalla vasta gamma di opere destinate alla rappresentazione teatrale scritte dell’autore siciliano. “L'uomo dal fiore in bocca”, ”Cosi è se vi pare”, “Sei personaggi in cerca di autore", insomma, hai veramente tanta possibilità di scelta e di approfondimento. D’altra parte, il teatro pirandelliano è anche stato ispiratore, nelle tematiche, del teatro dell’assurdo, un movimento artistico nato in Francia e sviluppatosi in tutta Europa intorno alla metà del ‘900. Il teatro dell’assurdo quindi si presta perfettamente come argomento da trattare in francese. Esiste però chi ha influenzato il mondo del teatro più di Pirandello: stiamo parlando di William Shakespeare, uno dei drammaturghi più eminenti della storia del teatro. Shakespeare è anche considerato come il più importante scrittore in inglese, motivo in più per dedicargli la parte in Inglese della tua tesina.
Skuola | TV
#Piudiprima: i giovani chiedono, la ministra Bonetti risponde – Skuola.net ft. Angelica Massera

La Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, ‘interrogata’ da Skuola.net e da Angelica Massera, spiega cosa sta facendo la politica per rispondere ai bisogni dei giovani in ambito di Pari Opportunità

10 luglio 2020 ore 10:00

Segui la diretta