Tesina di terza media su Harry Potter: quali sono i giusti collegamenti?

Paolo.Ferrara
Di Paolo.Ferrara
harry potter tesina

In questi giorni le terze classi delle scuole secondarie di primo grado stanno incominciando a sostenere l’esame di terza media. Rispetto agli scorsi anni ci sono stati diversi cambiamenti dovuti all’emergenza sanitaria da Covid-19. Il Ministero dell’Istruzione, infatti, ha rimosso solo per quest’anno le prove scritte e ha preferito far sostenere solo un colloquio orale in collegamento da casa con i docenti.
Al centro del colloquio ci sarà la presentazione dell’elaborato prodotto nel mese di maggio. E tu, hai consegnato l’elaborato? Se hai intenzione di portare qualcosa di originale o di impostare i collegamenti partendo proprio da Harry Potter, questa guida fa proprio per te!

Guarda anche

Terza media: come collegare Harry Potter nella tesina

Ideata nei primi anni novanta, la saga Harry Potter continua a segnare la vita delle nuove generazioni. Diciamoci la verità, siamo stati attratti tutti dai romanzi e dai film che mettono l’amicizia e il coraggio al primo posto e abbiamo cercato di vivere nel mondo immaginario del giovane mago. E perché non portare proprio Harry Potter nella tesina di terza media? Molti alunni l’hanno già fatto e non per niente un argomento banale! Dalla storia dell’arte alla letteratura, dalle scienze alla fisica, tutti trovano riferimenti e attinenza al magico mondo di Hogwarts. Con l’elaborato su Harry Potter non riuscirai di certo a fare magie ma almeno potrai parlare di uno dei tuoi idoli! Ecco tutti i collegamenti con le diverse materie d’esame che potresti fare!

Tesina terza media 2020: Harry Potter e la letteratura italiana

In letteratura italiana si possono collegare le vicende di Harry Potter a diversi argomenti: dalla maledizione scagliata contro Harry da piccolo con Pascoli alla tomba dei Potter con Foscolo, passando per la morte dei genitori con il ricordo della morte del padre di Pascoli. Le grandi opere di Foscolo, infatti, continuano a trasmettere nei secoli i grandi temi che riguardano la vita dell’uomo. Degli esempi? L’amore per la libertà, il dolore dell’amore non corrisposto, la contrapposizione tra vita e morte e il rapporto conflittuale con il tempo. In “Dei Sepolcri” ad esempio fa riferimento all’editto napoleonico, che aveva imposto la dislocazione dei cimiteri al di fuori dei centri urbani, per riconfermare la sua poesia politica: il culto delle tombe non doveva per lui avere connotazione religiosa, ma civile, in quanto stimolo per i viventi a condurre una vita ricca di affetti. Per quanto riguarda Pascoli, invece, si potrebbe parlare del suo occhio penetrante che guarda gli oggetti più umili con lo stupore incantato di un fanciullo. In "Myricae" ad esempio utilizza l’immagine del nido come luogo degli affetti e come rifugio contro la cattiveria degli uomini. A te la scelta!

Tesina terza media 2020: Harry Potter e storia dell’arte

Chi non è rimasto incantato dalle scale che si muovono o dai quadri parlanti? Tutti questi elementi potrebbero essere collegati al Futurismo. Ti ricordi cos’è? Il futurismo è un movimento letterario e artistico emerso in Italia nel primo decennio del ventesimo secolo e ruota attorno alla figura di Marinetti, che ha pubblicato il Manifesto futurista sul quotidiano parigino “Le Figaro” il 20 febbraio 1909. Egli proclamava un rifiuto del passato e della tradizione, difendendo un'arte anticlassicista orientata al futuro, che rispondesse nelle sue forme espressive allo spirito dinamico della tecnologia moderna e alla società di massa delle grandi città.


Tesina terza media 2020: Harry Potter e le vicende storiche

Anche dallo scenario storico studiato durante il terzo anno si possono trovare parallelismi con le vicende raccontate in Harry Potter: dal regime di Voldemort come propaganda nazista alle persecuzioni dei Babbani intese nell’ottica dell’olocausto. Dando uno sguardo a questa visione d’insieme, si potrebbe, dunque, approfondire la propaganda nazista, le tecniche sofisticate e le tecnologie usate dagli esperti nazisti per diffondere il loro messaggio o analizzare il ruolo dei nazisti nell’annientamento degli Ebrei europei, tra incitamenti all’odio e atti disumani. Se ci pensiamo, anche Harry Potter racconta il nazismo: Voldemort è Hitler, Azkaban, invece, è come Auschwitz. La stessa autrice, J.K. Rowling, ha detto in un’intervista: “Suppongo che i libri di Harry Potter, in generale, siano una prolungata argomentazione per la tolleranza, una prolungata preghiera di porre fine al fanatismo, e credo che sia uno dei motivi per cui alcune persone non amano i libri, ma penso che si tratti di un messaggio molto sano da passare ai giovani”.

Tesina terza media 2020: Harry Potter e le scienze

Per quanto riguarda scienze potresti parlare delle soluzioni, pensando alle pozioni di Hogwarts, o di astronomia e di fasi lunari. Nel mondo magico, come ben sai, durante la fase di “Luna Nuova” e “Luna Piena” non è consigliato fare la pozione guaritrice perché l’influenza lunare colpisce come una catastrofe anche tutti i rimedi. Per questo bisogna aspettare la “Luna Crescente” per le pozioni che influiscono sulla mente dell’uomo o su tutte le pozioni guaritrici.
Skuola | TV
Digital Open Day con NABA: “Moda, design, comunicazione e arti visive. Passioni che danno un futuro?”

La situazione attuale ha impedito lo svolgimento dei classici open day a cui gli studenti erano abituati per orientarsi e conoscere le realtà accademiche a cui erano interessati. Skuola.net porta quindi l’orientamento universitario direttamente sui device degli studenti. Nella puntata della Skuola Tv saremo in compagnia di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti.

6 luglio 2020 ore 15:00

Segui la diretta