Esami terza media 2019, quando iniziano e finiscono

Redazione
Di Redazione
esami terza media quando iniziano e finiscono

Ad essere in preda all’ansia e a provare una terribile preoccupazione in questo periodo non sono solo i maturandi, ma anche tutti gli studenti che tra poco di troveranno a dover sostenere il tanto temuto Esame di Terza Media.
Scopriamo insieme in che giorno si svolgeranno le prove, in modo da cercare di attenuare quanto più possibile l’inevitabile senso di angoscia e disperazione che affligge questi infelici scolari.




Prove Invalsi: date e calendario

Ormai sapete già tutti che le prove Invalsi, da sempre croce e delizia degli studenti, aprono gli esami di terza media.
Quello che molti ignorano è però che, dal 2018, l’Invalsi non è più rilevante ai fini del voto finale dell’Esame, non fa quindi più parte delle prove scritte, ma viene solo tenuto in considerazione per l’ammissione: per poter svolgere l'esame, infatti, è requisito indispensabile aver partecipato alle prove Invalsi.
Le prove Invalsi sono state organizzate nel periodo tra l’1 e il 18 aprile 2019.

Le prove esame terza media 2019: quando iniziano

Gli scritti si svolgono in tre giorni consecutivi, durante i quali devono essere eseguite le prove di italiano, matematica e lingua straniera.
La data precisa può variare in base alla scuola: il Miur ha infatti dato il permesso a ciascun istituto di stabilire autonomamente le date delle prove scritte, che solitamente si svolgono circa una settimana dopo la fine delle lezioni. La data più probabile per l'inizio dell'esame di terza media 2019 è quindi lunedì 10 giugno.

Quando finiscono gli esami di terza media 2019?

Le prove orali inizieranno subito dopo gli scritti. Si inizierà quindi probabilmente già nella stessa settimana degli scritti, qualche giorno dopo, per poi proseguire nella settimana tra il 17 e il 22 giugno. La cosa certa di questo esame di terza media 2019 è che, per regolamento, dovrà terminare entro il 30 giugno.
Il nostro consiglio è quello di dare il meglio di voi fino all’ultimo e non lasciarvi troppo intimorire dalla quantità di materie e di argomenti da ripassare: se siete stati costanti nello studio nel corso dell’anno, infatti, ogni vostro sforzo verrà ripagato (in caso contrario, forse sarebbe meglio mettersi sotto con lo studio!).

Martina Maccarone
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Vuoi conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai.

27 gennaio 2020 ore 15:30

Segui la diretta