Esame terza media: Guida su come scrivere una lettera in francese

redazione
Di redazione

lettera francese esame terza media

Esame di terza media: una delle prove di lingua straniera può essere la compilazione di una lettera in francese. Per essere preparati e prendere un buon voto, vi consigliamo di leggere in maniera approfondita questa guida. E' importantissimo, infatti, non sbagliare l'impostazione, i vocaboli e la grammatica del testo. A partire dall'intestazione, fino alla firma, esistono regole molto precise per scrivere una buona lettera in francese. Ecco come fare.

Come scrivere una lettera in Francese


Come inserire la data:

In alto a destra il mittente deve sempre scrivere la città da cui sta scrivendo e la data in cui scrive la lettera:
Bordeaux, 30 juin 2016

Come scrivere l’introduzione

Successivamente si deve scrivere una formula introduttiva attraverso cui il mittente si rivolge al suo interlocutore che è il destinatario. Nel caso di una lettera informale (come per esempio quella scritta ad un amico) la formula introduttiva è la seguente: Cher/Chère + nome —> Chère Claire; nel caso di una lettera formale invece la formula introduttiva segue la formula della cortesia ed è la seguente: Mensieur Olivier

Come scrivere il corpo:

In terzo luogo si continua la lettera scrivendo il motivo per cui si scrive:
Chère Claire,
comment ça va? Moi bien, et toi? Je t’écrit pour te raconter mes vacances. Le 20 juin je suis allée avec ma famille en Italie! Nous avons visité Rome, c’est une ville merveilleuse, nous avons vu beaucoup de monuments, comme le Colosseo, l’Autel de la Patrie, ecc… Nous avons aussi vu nombreux musées: les Musées du Vatican, l’Ara Pacis, les Musées du Capitole. Nous avons aussi mangé dans des restaurants italiens. La cuisine italienne c’est merveilleuse, j’ai mangé la pâte, la pizza, des fromage vraiment exquises. Nous avons aussi visité ces lieux: Ville Borghese, Villa Ada, Villa Pamphili, Villa Medici. Je me suis très amusée en Italie. Il mittente continua la lettera chiedendo al destinatario che cosa ha fatto lui durante un particolare momento della sua vita. Nell’esempio riportato il mittente chiede al destinatario che cosa ha fatto nel corso delle sue vacanze estive:
Et toi, qu’est ce-que tu as fait pendant les vacances?

Come scrivere la conclusione:

Infine il mittente conclude la lettera con un saluto affettuoso di questo genere:
Je t’embrasse,
Colette.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta