Ominide 2013 punti

Il mercato


Il mercato è un luogo non fisico, dove si incontrano la domanda e l'offerta di determinati beni e servizi.

Gli elementi fondamentali del mercato sono tre:
- il venditore, colui che offre, e il compratore, colui che acquista;
- i beni e i servizi;
- il prezzo, che è l'elemento fondamentale.

Il mercato può dividersi in più categorie in base alla zona in cui avviene lo scambio e in base al destinatario a cui vengono vendute le merci.

In base alla zona dello scambio, possiamo avere:
- il mercato locale, in cui lo scambio avviene in una singola zona di un determinato Stato;
- il mercato nazionale, o anche detto interno, in cui lo scambio riguarda un’intera nazione;
- il mercato internazionale, o anche detto esterno, in cui lo scambio comprende venditori e compratori di più nazioni.

In base a chi riceve le merci, possiamo distinguere:
- il mercato all'ingrosso, in cui i compratori sono aziende che acquistano beni e servizi da altre aziende;
- il mercato al dettaglio, in cui i dettaglianti, ovvero i compratori del mercato all'ingrosso, vendono ai consumatori finali.

La domanda è la quantità di beni o di servizi che si ha intenzione di acquistare in un determinato momento a un preciso prezzo.
Le variabili che influiscono sulla domanda sono, principalmente, quattro:
- i gusti personali;
- il reddito;
- la pubblicità e la moda;
- il prezzo.

L'offerta, invece, è la quantità di beni e di servizi che le aziende sono disposte a vendere ad un certo prezzo in un determinato momento.

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati Mercato
Registrati via email