Economia

Scienza che studia attività umane finalizzate a conseguire il benessere materiale. Si divide in:
macroeconomia -> comportamento di gruppo microeconomia -> comportamento del singolo
Soggetti:
cittadini (consumatori)
imprese
lo Stato
altri Stati

I bisogni

Il bisogno è uno stato di insoddisfazione. Vengono definiti economici quando possono essere soddisfatti da beni limitati.
I caratteri:
illimitati (poichè non finiscono mai)
saziabili (posso essere soddisfatti anche se temporaneamente)
risorgenti (tendono a ripetersi nel tempo)
soggettivi (variano da persona a persona)
variabili (non sono sempre gli stessi ma cambiano)
I tipi:
individuali (se avvertiti dal singolo)
collettivi (se avvertiti da più persone)
pubblici (bisogni collettivi soddisfatti dallo Sato)
primari (bisogni essenziali es. mangiare, bere, dormire)
secondari (riguardano la nostra vita intellettuale es. leggere, andare al cinema)

I beni

I beni sono mezzi necessari per soddisfare un bisogno. Essi devono essere utili, limitati e reperibili.
Possono essere:
durevoli/non durevoli nel tempo (primo caso sono usati più volte es. una bici, nel secondo possiamo usarli una sola volta es. una caramella)
diretti (es panino)
strumentali (utilizzati per la produzione di altri beni)
complementari (beni usati insieme per soddisfare un bisogno)
surrogati (beni diversi in grado di soddisfare lo stesso bisogno)

I servizi

I servizi sono le prestazionifornite da persone per soddisfare un bisogno (es. la posta, la radio, gli avvocati).
Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email