Ominide 96 punti

La civiltà cortese : i centri francesi e l’Europa

Tra il 9° e l’ 11° secolo i feudi europei divennero sempre più autonomi ; In Francia in particolar modo , l’indipendenza dal controllo della corona permise alle corti di diventare centri di potere e di cultura. Queste particolari condizioni permisero la nascita di una letteratura fondata sui valori della società cortese.

la lirica provenzale

Le parlate romanze sostituirono il Latino , I trovatori , primi poeti erano letterati professionisti sostenuti dai mecenati , i signori Feudali .
Il tema principale della liriche Cortese era l’amore , il poeta considerava la donna come fonte di ogni bene ed era sottomesso a lei come un vassallo al suo signore . I trovatori componevano testo e musica della lirica Provenzale ( es. De Amore di Andrea Cappellano ) ed era cantata in pubblico .

La Lirica in lingua d’Oc , fiorì nella Francia del sud , raggiunse il suo culmine tra il 12° e il 13° secolo .
Due erano gli stili principali :
• Il trobar leu ( poetare chiaro)
• Il troba clus ( poetare chiuso , oscuro )
I poeti del trobal leu pensavano che la poesia dovesse rivolgersi ad un grande pubblico e quindi doveva essere raffinata ma chiara e comprensibile .
I poeti del trobar clus invece volevano che la poesia fosse capita da pochi eletti molto colti per cui era molto complessa . Una variante del trobar clus era il trobar ric ( poetare ricco ) caratterizzato da una ricerca di virtuosismi tecnici .

Il romanzo cortese

Nella letteratura anglo-normanna , intorno ai secoli 11° e 13° secolo , si impose il genere del romanzo cortese in lingua d’oil .
Il romanzo cortese era destinato all’intrattenimento della corte reale ed era solo un testo scritto destinato esclusivamente alla lettura , ispirato ai valori e agli ideali cortesi i protagonisti erano i cavalieri e il tema erano le donne :
• Il culto della donna , considerata quasi una creatura divina
• La passione amorosa , concepita come strumento per la nobilitazione dello spirito, ma di solito era celebrata come un amore adultero ( fuori dal matrimonio ).
• L’avventura , nella quale un uomo alla ricerca di un oggetto o di una donna dimostra il suo coraggio
• La vita raffinata , e le feste nelle corti
• Il fantastico , la presenza di maghi , incantesimi , filtri amorosi
I romanzi sono scritti per lo più in ottonari e rime baciate , il loro stile è fluido ed elegante

La materia di questi romanzi è tratta :
• Dal mito e dalla storia classica
• Dalle leggende Bretoni di Re Artù e ai cavalieri della tavola rotonda
• Alla leggenda Bretone di Tristano e Isotta
• Alla leggenda della ricerca del Sacro Graal .

Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email