Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

INFIAMMAZIONE ACUTA

L’infiammazione acuta è la risposta immediata e precoce ad uno

stimolo lesivo. Dal momento che i 2 principali agenti di difesa nei

confronti dei microrganismi, Anticorpi e leucociti, normalmente

vengono trasportati in circolo non è sorprendente che i fenomeni

vascolari giochino un ruolo fondamentale nell’infiammazione acuta.

Nell’infiammazione acuta si distinguono 3 eventi principali:

1. Un’alterazione del calibro vascolare che determina l’aumento

del flusso ematico

2. Modificazioni strutturali dei vasi del microcircolo che

permettono alle proteine plasmatiche e ai leucociti di lasciare

il letto vascolare

3. Migrazione dei leucociti dal microcircolo e accumulo nella sede

del danno

Le modificazioni del flusso e del calibro dei vasi iniziano precocemente

dopo lo stimolo lesivo e si sviluppano in maniera differente a seconda

dell’intensità. Si ha dapprima una vasocostrizione arteriolare transitoria

ed incostante seguita da vasodilatazione. La vasodilatazione interessa

inizialmente le arteriole e si traduce in un’apertura di nuovi letti capillari

nell’area infiammata. Così si instaura un aumento del flusso ematico che

è causa di calore e arrossamento. La durata della vasodilatazione dipende

dallo stimolo e vi segue la riduzione del flusso. Quest’ultima dipende

dall’aumento della permeabilità vascolare del microcircolo con

conseguente fuoriuscita di proteine nei tessuti extravascolari. La perdita

di liquidi porta ad addensamento degli eritrociti nei vasi del microcircolo e

determina un aumento della viscosità del sangue, che si riflette nella

presenza di piccoli vasi dilatati contenenti eritrociti impaccati (fenomeno

di STASI). All’instaurarsi della Stasi i leucociti tendono ad assumere un

orientamento periferico avvicinandosi all’endotelio vascolare (processo di

Marginazione). Successivamente i leucociti aderiscono all’endotelio


PAGINE

3

PESO

190.73 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Anatomia patologica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Bufo Pantaleo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Anatomia patologica

Anatomia patologica - l'infiammazione granulomatosa
Appunto
Anatomia patologica - la cirrosi
Appunto
Anatomia patologica - il mieloma multiplo
Appunto
Anatomia patologica - la malattia di Crohn
Appunto