Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ATROFIA

L’atrofia è una diminuzione di dimensioni delle cellule dovuta a perdita di

componenti cellulari. È una forma di risposta adattativa. Quando venga

coinvoto un numero sufficiente di cellule, l’intero organo o tessuto

diminuisce di volume e diviene atrofico. L’atrofia fisiologica è comune

durante le fasi precoci dello sviluppo(es. la Notocorda va in contro a

atrofia durante lo sviluppo fetale). L’utero diminuisce velocemente di

volume dopo il parto e questa è un’altra forma fisiologica di atrofia.

L’atrofia patologica dipende dalla causa e può essere localizzata o

generalizzata. Le cause più comuni di atrofia sono:

 Ridotto utilizzo(atrofia da disuso): quando un arto fratturato è

immobilizzato in un gesso o quando un pz è costretto all’immobilità

a letto, la muscolatura scheletrica diviene rapidamente atrofica per

il disuso. Se l’attività riprende, il rapido ed iniziale ridursi delle

dimensioni cellulari è reversibile. Se invece l’inattività si prolunga le

fibre muscolari diminuiscono di numero e dimensioni e a questo

può associarsi riassorbimento dell’osso che provoca osteoporosi

diffusa.

 Perdita di innervazione (atrofia da mancata innervazione): il

normale funzionamento della muscolatura scheletrica dipende

dall’innervazione. Danni ai nervi portano rapidamente ad atrofia

delle fibre muscolari innervate dai corrispettivi rami nervosi.

 Diminuzione dell’apporto di sangue: una diminuzione dell’apporto

di sangue(ischemia) ad un tessuto, dovuta ad una patologia

arteriosa occlusiva, dà orgiine ad atrofia del tessuto per la perdita

progressiva di cellule. Nella vita adulta il cervello va incontro

progressivamente ad atrofia presubilmente perché l’aterosclerosi

riduce l’apporto di sangue.

 Inadeguata nutrizione: una grave malnutrizione dovuta ad

inadeguato apporto di calorie proteiche si accompagna ad utilizzo

della muscolatura come fonte di energia dopo che altre riserve


PAGINE

3

PESO

192.40 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Anatomia patologica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Bufo Pantaleo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Anatomia patologica

Anatomia patologica - l'infiammazione granulomatosa
Appunto
Anatomia patologica - la cirrosi
Appunto
Anatomia patologica - il mieloma multiplo
Appunto
Anatomia patologica - la malattia di Crohn
Appunto