Test di Medicina, le domande di Veterinaria 2020 per esercitarsi

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
test medicina 2020

Mancano poche ore all’inizio dei test di medicina 2020, fissato per il 3 settembre 2020. Saranno 66mila i candidati che si sfideranno per accaparrarsi uno dei posti messi a bando dalle università italiane secondo le disposizioni del Ministero dell'Università e della Ricerca per l'accesso programmato nazionale. E proprio perché il tempo per prepararsi è ormai agli sgoccioli, noi di Skuola net abbiamo riportato per voi i risultati del test d’ingresso di Veterinaria 2020, svoltosi ieri, per aiutare gli aspiranti camici bianchi in un ripasso dell’ultimo minuto.






Esercitarsi per il test medicina 2020: le domande del test di veterinaria 2020


Le domande per il test di veterinaria non sono molto diverse da quelle che gli aspiranti medici si troveranno davanti il 3 settembre 2020. I quesiti infatti sono sempre lo stesso numero, 60, come lo stesso è il tempo a disposizione, 100 minuti, a cambiare è la disposizione delle domande per materia, più biologia da una parta, meno chimica dall’altra, ma la difficoltà dei quesiti è in tutto la stessa. Dunque una buona idea è quella di leggere e provare a risolvere il test d’ingresso di veterinaria 2020 in modo da essere ancora più preparati ad affrontare il test d’ingresso per la facoltà di medicina e chirurgia 2020.

Cliccate qui per visionare le Soluzioni test Veterinaria 2020: domande, risposte, risultati

Test di ingresso medicina 2020: come funziona?


A partire dallo scorso anno, la struttura del questionario del test d’ingresso di medicina ha subito delle variazioni. La cultura generale ha infatti acquisito maggiore spazio rispetto al passato, a spese dei quesiti di logica che, al contrario, sono stati ridotti. Invariato, invece, il numero di quiz per le altre materie del test, quali matematica e fisica, chimica e biologia:

  • 12 cultura generale

  • 10 logica

  • 8 matematica e fisica

  • 12 chimica

  • 18 biologia



Il tempo a disposizione invece è rimasto invariato, con sempre 100 minuti a disposizione per completare il questionario.

Test di medicina 2020: quando escono i risultati?


Tutto ciò che importa, dopo aver fatto il test, è conoscere i risultati! Quando usciranno quindi le graduatorie? Allora, tutti gli medici dovranno tenere a mente tre date: il 17 settembre è il primo appuntamento, infatti in quella data saranno consultabili, in forma anonima i risultati e i punteggi del test. Mentre, data molto più importante è quella del 25 settembre 2020, quando, sulla propria pagina riservata del portale Universitaly, i candidati potranno prendere visione del proprio elaborato, del proprio punteggio e della propria scheda anagrafica. Il 29 settembre, invece, sarà la volta della graduatoria nazionale, quando tutti i candidati sapranno se saranno "assegnati" o "prenotati" in una sede universitaria.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta