Oggi Test Medicina 2020 per più di 66mila candidati: cosa sapere

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Le novità e le informazioni del test di ingresso 2020 di Medicina

L’attesa per tutti gli aspiranti camici bianchi è finalmente terminata: oggi 3 Settembre, dalle ore 12:00, avrà infatti inizio il temutissimo test di ingresso nazionale 2020 in Medicina. La concorrenza, come ogni anno, è davvero molto alta per i 66.638 candidati che dovranno contendersi 13.072 posti disponibili.

Test di Medicina 2020: domande e punteggio

La prova ha una durata di 100 minuti e si compone di un test di 60 quesiti a risposta multipla con 5 opzioni di risposta, suddivise tra le seguenti materie:
    Cultura generale: 12 quesiti
    Ragionamento logico: 10 quesiti
    Biologia: 18 quesiti
    Chimica: 12 quesiti
    Fisica e Matematica: 8 quesiti

In base alla natura della risposta, viene assegnato un determinato punteggio:
    1,5 punti per ogni risposta corretta
    0 punti per ogni risposta non data
    -0,4 punti per ogni risposta errata.


Il punteggio massimo che è possibile ottenere rispondendo a tutte le domande correttamente è dunque pari a 90 punti mentre il punteggio minimo per essere considerati idonei ed entrare dunque nella graduatoria è pari a 20 punti. Tuttavia, la sola idoneità non assicura di diritto l’accesso ai corsi di Medicina poiché solo gli aspiranti con i punteggi più alti in graduatoria riusciranno ad aggiudicarsi uno dei 13.072 posti a disposizione.

Guarda anche:

Test Medicina 2020: cosa cambia a causa del Covid-19

A differenza degli anni scorsi, per arginare qualsiasi rischio di diffusione del contagio di Covid-19, la sede in cui gli iscritti dovranno recarsi sarà quella più vicina alla propria residenza e non più dunque quella dell’ateneo di prima scelta. Ciascun ateneo ha provveduto infatti ad organizzare in maniera autonoma la prova nel pieno rispetto di tutte le misure di sicurezza vigenti.
Proprio per questo, tutti i candidati avranno l’obbligo di indossare la mascherina non solo durante le operazioni di riconoscimento, ma anche durante tutta la durata della prova.
Nei principali spazi di passaggio all’interno degli atenei saranno inoltre presenti distributori di gel igienizzanti per le mani.
La grande novità di quest’anno, in molte università, è quella che rende indispensabile l’autocertificazione, scaricabile dallo stesso portale di iscrizione Universitaly, per l’accesso alla prova di ammissione 2020 in Medicina. In essa, i candidati devono infatti dichiarare di non avere né una temperatura superiore ai 37,5° né sintomi analoghi a quelli tipici del Covid-19, di non essere in quarantena e di non aver avuto contatti negli ultimi 14 giorni con persone affette dal virus. Coloro che infatti non consegneranno questo modulo compilato in tutti i campi richiesti, non potranno accedere alla prova.

Test Medicina 2020: sessione suppletiva per i positivi al Covid-19?

Brutte notizie invece per gli iscritti che sfortunatamente sono in quarantena o sono risultati positivi al Covid-19: per questi candidati non è prevista una sessione suppletiva quindi per ora sembra che saranno esclusi dalla possibilità di sostenere il test 2020 di Medicina. A tale proposito, sul sito stesso del MUR si legge che: “Il Ministero dell’Università e della Ricerca, vista la presenza di candidati destinatari dei provvedimenti sanitari di prevenzione del Covid-19 che non potranno sostenere le prove di accesso programmato, ha provveduto ad avvisare i Ministeri competenti al fine di verificare ogni eventuale possibile gestione delle suddetta situazione”.

Test Medicina 2020: le date utili da ricordare

Dopo aver svolto il Test di ingresso 2020 di Medicina, i candidati dovranno attendere qualche giorno per i risultati. Il 17 settembre infatti il CINECA provvederà alla pubblicazione dei risultati sul portale Universitaly, mentre per visionare il proprio compito e confrontarlo con il punteggio ottenuto, gli aspiranti medici dovranno attendere il 25 settembre.
La graduatoria nazionale di merito nominativa, contenente tutti gli idonei assegnati o prenotati, sarà pubblicata il 29 settembre.
Dal 7 ottobre infine inizieranno gli scorrimenti di graduatoria che determineranno l’assegnazione definitiva delle varie sedi scelte dai candidati.

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

29 ottobre 2020 ore 16:15

Segui la diretta