Graduatoria test Medicina 2020: la guida per orientarsi

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
graduatoria test medicina 2020

Il 3 settembre alle ore 11:00 in tutta Italia si svolgerà il test di ingresso a numero programmato per il corso di laurea magistrale a ciclo unico, erogato in lingua italiana, in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi dentaria.
I posti medicina 2020 sono, in totale, 13.072 (erano 11.568 lo scorso anno) e quelli per Odontoiatria e Protesi Dentaria sono 1.
231 (erano 1.133).
La prova dura 100 minuti e si compone di 60 quesiti a risposta multipla con cinque opzioni di risposta:
  • 12 quesiti di Cultura generale;
  • 10 quesiti di Ragionamento logico;
  • 16 quesiti di Biologia;
  • 16 quesiti di Chimica,
  • 6 quesiti di Fisica e Matematica.



Graduatoria Test Medicina 2020: il calcolo del punteggio

Il punteggio viene assegnato in base alle risposte date:
  • 1,5 punti per ogni risposta corretta;
  • -0,4 punti per ogni risposta errata;
  • 0 punti per ogni risposta non data.
Il punteggio massimo a cui si può aspirare è quindi pari a 90 punti mentre il minimo per risultare idonei ed entrare quindi nella graduatoria è pari a 20 punti.
Il 15 settembre il MIUR pubblica, nell'area riservata a ogni candidato su Universitaly, il punteggio della prova abbinato al codice etichetta, mentre il 25 settembre il CINECA pubblica, sempre nell'area riservata su Universitaly, punteggio ed elaborato dei candidati, in modo da verificare gli eventuali errori commessi e confrontare le risposte con i punti assegnati.

Test Medicina 2020, la graduatoria: prenotato e assegnato

Per conoscere la graduatoria i candidati dovranno attendere fino la fine di settembre 2020, infatti, il 29 settembre, invece, verrà pubblicata la graduatoria nazionale nominativa.
In questa prima fase a tutti gli idonei sarà assegnato, accanto al proprio nome, anche lo stato di ‘assegnato’ o ‘prenotato’:
    • Gli assegnati sono coloro che hanno totalizzato un punteggio talmente alto da essere i destinatari dei posti indicati nella sede di prima scelta. In questo caso l’immatricolazione dovrà avvenire entro 4 giorni lavorativi o il proprio posto verrà ceduto ad altri attraverso i successivi scorrimenti di graduatoria.
    • Risultano prenotati invece coloro che sono destinatari di un posto disponibile in una delle sedi indicate fra le proprie preferenze successive alla prima. In questo caso possono decidere di immatricolarsi in una delle sedi in cui sono prenotati, oppure aspettare i successivi scorrimenti di graduatoria per vedere se si rendano disponibili preferenze ritenute migliori. Anche per i prenotati comunque il termine di tempo concesso per decidere è di 4 giorni, alla scadenza dei quali, se non si sarà indicato nulla si verrà cancellati definitivamente dalla graduatoria.
Prima della metà di ottobre 2020 sul sito Universitaly, il CINECA provvederà pubblicare il primo scorrimento di graduatoria a cui ne seguiranno altri.

Graduatoria Test Medicina 2020: la conferma di interesse

Tutti i candidati assegnati o prenotati, ad eccezione degli immatricolati e dei rinunciatari, entro le ore 12:00 del quinto giorno successivo ad ogni scorrimento (compreso il giorno di pubblicazione dello stesso), devono dare la conferma di interesse a rimanere in graduatoria sul portale Universitaly.
La mancata comunicazione di conferma entro i termini indicati, comporta il decadimento immediato dalla graduatoria e l’impossibilità quindi di una futura immatricolazione in quel preciso anno accademico.
Skuola | TV
Buone vacanze!

La Skuola Tv torna a settembre, nel frattempo continua a seguirci!

1 settembre 2020 ore 11:00

Segui la diretta