A che ora inizia il test di medicina 2019

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone
test medicina 2019


Oggi 3 settembre ci si gioca il tutto per tutto ai test di medicina 2019. Sono quasi 69mila gli studenti che si cimenteranno nella prova, che anche quest'anno darà molto filo da torcere ai candidati. Preoccupazione per alcune prove e soprattutto ansia di entrare, in quanto il numero di posti, limitato, rappresenta ancora una volta un ostacolo da superare: sono circa 12mila tra medicina e odontoiatria, e a conti fatti entrerà circa 1 su 6.

A che ora inizia il test di medicina 2019

L'orario di inizio del test di medicina 2019 è fissato per le 11:00 in tutta Italia, a partire dal quale si hanno 100 minuti per completare la prova.
Il primo consiglio da seguire per far andar bene i test di medicina 2019 è arrivare in orario.
Un leggero ritardo potrebbe costare molto caro.
Per iniziare il test, infatti, è necessario svolgere delle procedure di registrazione, con verifica dei documenti, che solitamente partono circa 3 ore prima dell'inizio della prova (a partire quindi dalle ore 8:00 o 8:30 circa). Le università, per questo motivo, pubblicano gli orari e gli indirizzi di convocazione pochi giorni prima del test.



Cosa succede se si arriva in ritardo al test di medicina 2019

Secondo il bando del Miur, arrivare in ritardo al Test di Medicina 2019 significa non poterlo sostenere.
Ogni università, inoltre, considera un tempo limite per presentarsi alle procedure di registrazione, che iniziano, come detto, molto in anticipo: circa 3 ore prima della prova vera e propria. Per sbrigare queste pratiche, infatti, ci vuole un po’ di tempo.
Se sei in ritardo solo di qualche minuto dall'orario di convocazione, ma sei comunque ancora lontano dall'inizio della prova, puoi chiedere se è possibile comunque provvedere a registrarti.
Diverso è se dovessi ritardare arrivando addirittura oltre le 11:00, orario della prova d’ingresso nazionale. La tua unica speranza, in questo caso, è che, per qualche motivo, la prova non sia ancora iniziata e che l'università sia ancora disposta ad accettare i candidati ritardatari.
Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere chi sarà l'ospite? Non ti resta che seguirci!

13 novembre 2019 ore 17:00

Segui la diretta