Quale liceo scegliere per fare Medicina all'università?

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

Tanti studenti in procinto di iniziare le scuole superiori si pongono una domanda importante: quale liceo scegliere per diventare medico? Certo, è importante avere le idee chiare il prima possibile, e sicuramente è molto importante avere una buona infarinatura delle materie che verranno poi studiate all'università o che saranno oggetto del test di ammissione.
Eh sì, perché il test per l'accesso a Medicina è sicuramente molto selettivo, non è facile passare. Per questo tanti studenti iniziano a studiare addirittura 12 mesi in anticipo. Ma veniamo a noi: come agevolarsi il percorso e scegliere la scuola superiore migliore per fare Medicina?

Un liceo per diventare medico

Iniziamo con il dire che tutti gli studenti possono, con la dovuta preparazione, passare il test di medicina e iniziare questo percorso universitario: puoi affrontare Medicina sia dopo un liceo scientifico, sia dopo il classico, sia dopo il linguistico e sia dopo una scuola tecnica. L'importante è trovare un metodo di studio efficace e metterci impegno e buona volontà. Quindi non pensare che la scelta fatta in primo superiore ti toglierà la possibilità di tentare la prova di ammissione, superarla e studiare Medicina.
Certo è che, se hai già le idee molto chiare e l'intenzione di intraprendere una facoltà scientifica come Medicina, partirai con un certo vantaggio se ti dedicherai allo studio delle materie che troverai anche all'università già dalle superiori.
Tuttavia, anche chi esce da scuole più umanistiche può poi affrontare una facoltà scientifica: dovrà solo impegnarsi un po' di più.

Il liceo migliore per fare medicina

Gli aspiranti medici, quindi, sono naturalmente più propensi a dirigersi verso il liceo scientifico, ma anche il liceo classico e le altre scuole, se fatte con il dovuto impegno, possono dare competenze di base molto forti e, in alcuni casi, anche tecniche. In particolare, per quanto riguarda il test di Medicina, è importante ricordare che grande peso ha la parte riguardante la Logica (ben 20 domande su 60), per la quale bisogna soprattutto avere una certa attitudine al ragionamento. Anche se Medicina è una facoltà in cui si studiano molto le scienze, poi, per riuscire a superare gli esami è necessario avere capacità mnemoniche e di analisi che, ad esempio, gli studenti del liceo classico imparano a sviluppare molto presto.

Quale scuola scegliere per studiare Medicina

Esistono poi scuole - per lo più private - che sono state create proprio per chi vuole prepararsi a Medicina, che hanno un indirizzo biomedico. E' in pratica uno scientifico che dà una particolare attenzione alle materie scientifiche, in particolare la biologia. Ne esistono pochi in Italia, sicuramente adatti a chi sa già fin dai tredici anni che la Medicina è la sua passione!
Commenti
Consigliato per te
Colloqui genitori - professori: 5 regole per sopravvivere
Skuola | TV
Contraccezione: sfatiamo i falsi miti!

Nella prossima puntata della Skuola Tv una psicosessuologa e una ginecologa ti aiuteranno a fare chiarezza sui diversi tipi di contraccettivi e su come bisogna usarli!

14 dicembre 2017 ore 16:30

Segui la diretta