Test Medicina e Chirurgia 2019: università, bandi degli atenei

bandi test medicina

Al via da mercoledì 3 luglio i termini per presentare le domande di partecipazione alle prove previste per l’ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia per l'anno accademico 2019/2020. L'iscrizione si chiuderà alle ore 15.00 di giovedì 25 luglio. La prova di ingresso si svolge il 3 settembre contemporaneamente in tutta Italia e la prova sarà uguale in tutti gli atenei. La graduatoria, pubblicata successivamente, è unica e nazionale.




Medicina 2019, bandi e posti disponibili

I posti disponibili per il test medicina sono di 11.568, suddivisi tra tutti gli atenei italiani.
Qui trovi tutti i posti disponibili per la facoltà di Medicina per l'anno 2019/2020.
Ecco gli atenei che hanno già pubblicato il bando:


I bandi non ancora disponibili sono quelli di Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Catanzaro, Chieti, Firenze, Foggia, Genova, Milano Bicocca, Reggio Emilia, Napoli, Palermo, Torino. Restate connessi, appena disponibili vi forniremo il link alla pagina.

Medicina 2019, come effettuare l'iscrizione

Al momento dell’iscrizione on-line alla prova, sul portale Universitaly, il candidato deve indicare contestualmente le sedi per cui intende concorrere, in ordine di preferenza. La prima preferenza utile, nell’ordine delle preferenze indicate, è l’opzione migliore relativa alla sede e al corso in cui il candidato, in base al punteggio ottenuto e al numero dei posti disponibili, sarà immatricolabile. La sede indicata come “prima scelta” sarà, invece, la sede in cui il candidato è obbligato a sostenere la prova. I candidati che hanno effettuato l’iscrizione devono perfezionarla con il pagamento della tassa di partecipazione (in nessun caso rimborsabile), il cui importo è indicato dal bando d'ateneo.

Medicina 2019, come sarà il test

Il test per Medicina e Chirurgia 2019 consiste in 60 domande con cinque risposte tra cui scegliere:

  • Risposta esatta: 1,5 punti;
  • Risposta errata: -0,4 punti;
  • Risposta non data: 0 punti.
La prova dura 100 minuti e l’inizio previsto è per le ore 11:00 del 3 settembre. Rispetto all’anno precedente, diminuiscono le domande di logica e aumentano quelle di cultura generale:

  • Biologia: 18 quesiti;
  • Chimica: 12 quesiti;
  • Cultura generale: 12 quesiti;
  • Ragionamento logico: 10 quesiti;
  • Fisica e matematica: 8 quesiti.
Per entrare nella graduatoria nazionale e sperare di ottenere un posto in un’università del territorio italiano, è necessario raggiungere un punteggio minimo pari a 20 punti.
Skuola | TV
Buone vacanze ragazzi!

La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

1 ottobre 2019 ore 16:00

Segui la diretta