Vale 02 di Vale 02
Habilis 896 punti

Oriente dopo le Signorie


Nel frattempo in Oriente ci furono degli sconvolgimenti politici a causa della crisi e della frammentazione dell'impero mongolo. Dopo la frammentazione si verificarono tre nuove realtà politiche:
-l'impero dei Turchi ottomani
-i principati russi
-l'impero cinese.
Tamerlano cercò di ricostituire l'impero mongolo, spostò la capitale a Samarcanda e ne fece la base di una vasta espansione ( lo portò a dominare la Russia e minacciare la Cina ). Nel 1370 distrusse l'Asia con massacri, saccheggi e distruzioni. Dopo la morte di Tamerlano il regno si distrusse poichè non ebbe eredi capaci di governarlo.
L'impero dei Turchi Ottomani si divisi in diversi stati, che dovettero riconoscere la supremazia dei mongoli.
Intorno al 1240 un'altra tribù turca si mise a servizio dei Selgiuchidi.
Nel 1300 il sultano othman, approfittando dell'indebolimento dei mongoli, trasformarono il piccolo stato in un grande impero che prese nome di Ottomano.
1354 i turchi conquistarono Gallipoli, e poi iniziarono a a espandersi nella penisola balcanica.
Nel 1453 i Turchi assediarono e conquistarono  Costantinopoli, così ebbe fine anche l'impero romano d'Oriente ( poichè Costantinopoli era la capitale ).
Fu rinominata con il nome di Istanbul.
Il granducato di Mosca era uno stato autonomo che dava tributi ai mongoli. Dopo la crisi del 300 per Mosca ci fu un periodo di sviluppo demografico. Una volta che diventò potente anche dal punto di vista economico, non pagò più i tributi ai mongoli. Il granducato di Mosca aveva l'appoggio della Chiesa Russa, poiché dopo la caduta di Costantinopoli cadde anche l'autorità religiosa, per questo mise le basi per una nuova religione ortodossa che non aveva più niente a che fare con quella di Costantinopoli.
Ivan III il Grande si attribuì il titolo di Zar,  e si proclamò protettore della Chiesa ortodossa.
Mosca fu denominata la "terza roma ". ( la "seconda Roma" Era Costantinopoli.)
Il sacro romano Impero comprendeva la Germania, l'Austria e la Boemia. L'imperatore era eletto dai feudatari tedeschi, poiché nel 1356 ci fu la Bolla d'oro, una costituzione affermata da Carlo V, che affermava che l'imperatore doveva essere scelto da 7 elettori tedeschi.
Attribuiscono la corona alla famiglia degli  Asburgo d'Austria.
L'identità della Francia e dell'Inghilterra si stabilì nella guerra dei 100 anni, la Spagna nella reconquista.
L'impero ottomano e la Russia basarono la loro forza sulla vastità del loro territorio.
Il sacro romano Impero subì un periodo di declino ( Ci fu la frammentazione ).
La penisola italica aveva una situazione di debolezza poichè non riuscivano a competere con le grandi monarchie occidentali.
Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email