Scrutini finali, niente quadri: quando e come vengono pubblicati i voti

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
scrutini finali dove vedere i quadri

Ormai quest’anno scolastico 2019/2020 si è concluso in tutta Italia. Gli esami di terza media stanno finendo e quelli di Maturità invece sono iniziati da circa una settimana, tuttavia per tutti gli altri studenti che quest’anno non sono chiamati a sostenere alcun tipo di esame, è ufficialmente iniziata la pausa estiva. Ma c’è ancora un elemento che potrebbe destare preoccupazione e apprensione negli studenti: i quadri di fine anno.
Come si svolgeranno? Si potranno andare a consultare insieme a tutto il resto della classe? Quando usciranno? Proviamo a rispondere a tutte queste domande.


I quadri di fine anno: quando e come usciranno?

A causa dell’emergenza sanitaria scatenata dal Covid-19, le scuole hanno chiuso in tutta Italia a partire dalla metà di febbraio 2020, obbligando alunni e docenti a seguire e tenere solo lezioni a distanza. Ma con l’anno scolastico che è ormai volto al termine, non ci si può non chiedere se almeno la visione dei quadri con sopra riportati i voti degli alunni potrà essere svolta in presenza davanti alle scuole. Purtroppo no, questa è stata la risposta del Ministero dell’Istruzione: infatti, quest’anno non ci saranno i voti pubblicati nelle colonnine dei tabelloni. Questo annuncio l’ha diramato il ministero dell’Istruzione che ha chiarito in una nota che gli esiti degli scrutini saranno visibili solo online, esclusivamente nel registro elettronico.


Voti di fine anno: quando e dove vederli

È stato dunque il Ministero dell’istruzione a decidere che i quadri finali si potranno vedere solamente attraverso il registro elettronico: in che modo? Accedendo all'area riservata: infatti, rimarrà la classica dicitura ‘ammesso’ o ‘non ammesso’ alla classe successiva nell’area del registro elettronico destinata alla singola classe e alla quale possono accedere tutti gli studenti e i genitori dei ragazzi di quel corso. Tuttavia i singoli voti delle varie discipline potranno vederli solo i diretti interessati, ogni studente potrà prenderne visione accedendo alla propria area riservata all’interno del registro tramite le proprie credenziali personali. Dunque gli alunni di una stessa classe potranno sapere chi ritroveranno l’anno prossimo in aula, ma non potranno sapere quanto ha preso il loro compagno di banco in matematica.
Skuola | TV
Digital Open Day con NABA: “Moda, design, comunicazione e arti visive. Passioni che danno un futuro?”

La situazione attuale ha impedito lo svolgimento dei classici open day a cui gli studenti erano abituati per orientarsi e conoscere le realtà accademiche a cui erano interessati. Skuola.net porta quindi l’orientamento universitario direttamente sui device degli studenti. In questa puntata della Skuola Tv saremo in compagnia di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti.

6 luglio 2020 ore 15:00

Segui la diretta