Quale facoltà scegliere dopo il liceo classico

Ilaria_Roncone
Di Ilaria_Roncone
quale facoltà scegliere dopo il liceo classico

Ogni studente che ha scelto o pensa di scegliere di frequentare il liceo classico si pone una domanda: quali sbocchi e quale facoltà universitaria scegliere dopo il diploma?
Non è facile per nessuno capire quale sia la direzione giusta da prendere. C’è una regola che non bisogna mai dimenticare: a prescindere dal liceo frequentato si può scegliere qualunque facoltà. Avete fatto il liceo classico e state pensando di studiare farmacia? Nessun problema! Potrete comunque tentare il test di ingresso e acquisire le conoscenze che vi mancano preparando esami integrativi.
Nulla è precluso considerato che avete ancora tutta la vita davanti e potete diventare ciò che volete. Vediamo ora quali sono le facoltà naturali come sbocco per chi studia al liceo classico.

Guarda anche:

Come scegliere l’università dopo il liceo classico?

C’è un trucco per scegliere l’università dopo il liceo? No. Solo un mantra da ricordare bene: seguite le vostre passioni. Ciò vuol dire che dovete cominciare il percorso che vi appassiona di più e che più vi ispira a prescindere dal vostro background. Il liceo classico permette agli studenti di crearsi un metodo di studio tale da poter affrontare ogni facoltà esistente. Sarà importante essere ben motivati - a prescindere dagli sbocchi lavorativi del dopo - considerato che ciò che sceglierete vi impegnerà, nel migliore dei casi, per almeno i prossimi tre anni. Scegliere non dando retta al proprio cuore ma solo per freddi calcoli sul post laurea non ha senso e potrebbe costarvi caro. A prescindere da tutto, ci sono una serie di indirizzi che costituiscono uno sbocco naturale per coloro che hanno fatto il liceo classico e che sono interessati a portare avanti gli studi in questo ambito.

Quali facoltà scegliere dopo il liceo classico

Quali sono le facoltà che possono essere considerate la naturale continuazione degli studi di un liceo classico? Per un diplomato al liceo classico le strade sono infinite. La preparazione offerta da una maturità classica permette di affrontare qualunque corso di laurea. Il metodo di studio che si acquisisce al liceo classico può essere infatti applicato per l’apprendimento di qualsiasi materia con successo. Anche le materie scientifiche? Certo! Matematica, fisica, chimica, biologia: lo studio di nessuna di queste sarà un problema se il vostro desiderio è dirigervi in questo ambito. Servirà solo essere disposti a studiare un po’ di più in quelle materie di studio che sono meno conosciute. Il punto è che non sarà difficile allinearsi a quello che è il grado di competenza che viene richiesto nelle facoltà scientifiche.
Se invece si sceglie di rimanere nell’ambito degli studi classici e proseguire gli studi intrapresi alle superiori, le facoltà giuste sono:

  • Storia e filosofia;
  • Lettere classiche e moderne;
  • Scienze della comunicazione e giornalismo
  • ;
  • Psicologia;
  • Scienze politiche;
  • Giurisprudenza.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Seguici e lo scoprirai!

20 novembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta