FridaysForFuture, appello alle sardine: in piazza insieme il 29 novembre

Susanna Galli
Di Susanna Galli
sciopero clima

Dopo la manifestazione del 27 settembre a sostegno dell’emergenza climatica, i ragazzi del Fridays For Future si stanno mobilitando per scendere nuovamente in piazza il prossimo 29 novembre. Oltre a rivolgersi agli studenti, gli organizzatori hanno esteso il loro invito a partecipare anche alle Sardine, movimento che proprio nelle ultime settimane sta riempiendo numerose piazze d’Italia, contro i valori dell'intolleranza spesso sbandierati di questi tempi.


Guarda anche:

Il comunicato di Fridays For Future Roma

Nel videomessaggio rivolto ai sostenitori del movimento delle Sardine, pubblicato sulla pagina facebook del Fridays for Future Roma, è palese la volontà di manifestare tutti insieme a favore del clima e della democrazia. “Siamo certi che tanti di voi abbiano a cuore la situazione climatica, così come sappiamo che molti di noi stanno prendendo parte con entusiasmo alle vostre iniziative volte ad evidenziare l’emergenza democratica in corso nel Paese. Questi scambi, queste commistioni sono il segnale più evidente che l’emergenza climatica non potrà essere affrontata e risolta senza prima affrontare l’emergenza democratica”. Secondo i ragazzi di Fridays For Future infatti i motivi che spingono i diversi movimenti a scendere in piazza sono correlati. Il video termina con l’auspicio che le Sardine possano questa volta 'legarsi' : “In pieno spirito di Sardina non abbiamo bisogno di spazio, vogliamo stare stretti l’uno all’altro, riscaldarci in questo disastroso autunno con il calore delle nostre idee e del nostro entusiasmo.Vi aspettiamo, aspettateci in piazza”.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci

12 dicembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta