Università, a 94 anni si laurea per la terza volta

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
laurea a 94 anni biella

L’amore infinito per lo studio può essere un antidoto contro la solitudine. A dimostrarlo è Benito Rimini, un docente e commercialista in pensione che dopo la morte della moglie ha deciso di iscriversi al corso triennale di Filosofia e Comunicazione presso l’Università del Piemonte. Pochi giorni fa è arrivato il giorno della laurea: Benito si è laureato per la terza volta con 110 e lode.
Ecco la storia che ha conquistato il web.

Guarda anche

La storia di Benito, l’anziano neo laureato di Biella

Senza di lei temevo di non sapere come impiegare il tempo”. Ha teneramente spiegato così la decisione di iscriversi per la terza volta all'università Benito Rimini, il 94enne che in questi giorni si è laureato con il massimo dei voti in Filosofia a Biella. Dopo la prima laurea in Economia conseguita a 27 anni a Perugia, Benito ha iniziato ad esercitare la professione di commercialista e a insegnare Economia aziendale. Affascinato dal mondo dei fatti sociali e dei loro processi, si è poi laureato per la seconda volta in Sociologia nel 1990 all'Università degli studi di Urbino. La sua vera passione? La filosofia. Per questo nei giorni scorsi ha discusso una tesi dal titolo "Il tema dell'angoscia e del vivere per la morte in Heidegger (con uno sguardo sulla Filosofia della "svolta" dell'Autore)", laureandosi per la terza volta con 110 e lode. Dopo la discussione della tesi, alla quale è stato accompagnato dal figlio Luigi, dalla nipote Lavinia e dalla nuora Olga, ha dichiarato che non ama solo la filosofia, ma in generale il sapere: “L'interesse per il sapere e per la conoscenza mi incute non solo le energie, ma anche la forza e la determinazione per studiare e andare avanti". Per questo la nipote Lavinia ha raccontato che porterà per sempre con sé l’esempio del nonno per non smettere di credere nell’importanza della cultura.

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

29 ottobre 2020 ore 16:15

Segui la diretta