Monopoly compie 85 anni: due edizioni speciali per festeggiare il gioco da tavolo più amato di sempre

Gianluca Daluiso
Di Gianluca Daluiso
85° anniversario Monopoly

Il popolare gioco da tavolo (prodotto da Hasbro) per tutta la famiglia, che simula la vita di un immobiliarista alle prese con tasse, case e alberghi, è nato nel lontano 1935 negli Usa. Con le sue regole coinvolgenti e il suo stile unico, Monopoly è riuscito ad affermarsi come il gioco da tavolo per eccellenza capace di appassionare un miliardo di giocatori in tutto il mondo.
Considerato ormai un vero e proprio fenomeno culturale che è riuscito a ritagliarsi uno spazio di rilievo nella cultura pop influenzando cinema, moda, design e chiaramente videogiochi, nei decenni Monopoly è rimasto sempre fedele a se stesso pur evolvendo e adattandosi ad altri fenomeni del momento.



Guarda anche:



85 anni di Monopoly: le novità per l'anniversario


Realizzato in oltre 500 edizioni speciali e in 47 lingue, quest'anno Monopoly festeggia il suo 85° compleanno con due nuove edizioni speciali: il lussureggiante Monopoly 85° Anniversario e il rivoluzionario Monopoly “Rivincita dei perdenti”.

Il Monopoly 85° Anniversario è una versione luxury del gioco che ripropone in chiave glamour gli elementi caratteristici del suo concept, con 8 pedine dorate che rappresentano la bella vita: una macchina da corsa, occhiali da sole, uno yacht, una cravatta a farfalla, un jet, un elicottero, un orologio da polso e un cappello a cilindro.

Ma la vera novità, definita "rivoluzionaria" dagli stessi creatori, è senz'altro Monopoly "Rivincita dei Perdenti". In questa edizione le regole sono invertite e vengono premiate le sconfitte. Con la Rivincita dei perdenti, infatti, pagare l’affitto o andare in prigione, al contrario dell'edizione classica, fanno guadagnare punti speciali utili ad assicurarsi la vittoria. Le storiche seccature si trasformano in veri colpi di fortuna, a cominciare dagli Imprevisti. Per la gioia di tutti quelli che andavano sempre in bancarotta e che adesso potranno approfittarne per festeggiare, perché è “la rivincita dei perdenti”: vince chi perde.

Gianluca Daluiso
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta