Tracce prima prova 2019: il documento MIUR che spiega come saranno

manliogrossi
Di manliogrossi

Tracce prima prova 2019: il documento che spiega come si svolgeranno

Assieme alla circolare che spiega come cambierà la Maturità 2019, il Miur ha pubblicato anche il ‘Documento di lavoro per la preparazione delle tracce della prima prova scritta’. Si tratta di documento in cui vengono esplicitati gli obiettivi della prova, le indicazioni per la formulazione delle singole tracce (ricordiamo che la nuova Maturità ne comprende 7 divise tra le tre tipologie) e le indicazioni per la formulazione delle consegne. Curioso di leggere questo documento? Cosa aspetti fallo subito, prima però ecco un recap sulle novità della Maturità 2019!

  • Leggi la nota ministeriale sull'esame di maturità 2019 UFFICIALE MIUR
  • Maturità 2019: l’analisi del testo raddoppia

    Per quanto riguarda la prima prova, quella di italiano, le novità sono davvero tante e notevoli. Le tipologie, fino allo scorso anno 4, diventano 3. La tipologia A, l’analisi del testo, raddoppia: ben due saranno infatti i testi di altrettanti autori proposti dal Miur. Ovviamente se deciderai per questa opzione, dovrai svolgerne solo uno e non entrambi. Per quanto riguarda gli autori poi, il Miur prenderà in considerazione personalità appartenenti al periodo storico che parte dall’Unità d’Italia e arriva ai giorni nostri.

    Maturità 2019: il saggio breve lascia il posto al testo argomentativo

    Per quanto riguardala la tipologia B il saggio breve lascia il posto al testo argomentativo che comprenderà ben tre tracce. Ognuna di queste sarà correlata da un documento dal quale dovrai partire per esporre la tua tesi. Non avrai quindi molti documenti a tua disposizione, come avvenuto per i maturandi che ti hanno preceduto, per affrontare la tipologia B.

    Maturità 2019: ben due tracce di attualità

    La tipologia C, meglio conosciuta come il tema di attualità, comprenderà ben due tracce. Le novità però non finiscono qui perché entrambe proporranno problematiche vicine all’orizzonte delle esperienze di ragazzi come te. Inoltre ci potrebbe esser la possibilità che ognuna delle tracce venga accompagnata da un breve testo di appoggio. Manca quindi, e questa è un’altra novità della Maturità 2019, la presenza del tema storico: nel nuovo esame di Stato, infatti, manca la tipologia D.

    Documento di lavoro per la preparazione delle tracce della prima prova scritta by Skuola.net on Scribd

    Skuola | TV
    Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

    La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

    21 novembre 2018 ore 15:00

    Segui la diretta