I nomi dei commissari di maturità 2019 potrebbero uscire prima di giugno: ecco perché

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri

uscita nomi commissari esterni 2019

Quest’anno, considerate le novità della maturità 2019, quasi del tutto riformata, il Miur potrebbe decidere di rendere note le liste dei commissari esterni un po' di tempo prima rispetto agli anni scorsi e proprio entro la fine del mese di maggio. Questa è solo un'ipotesi, ma noi crediamo proprio che le liste delle commissioni della maturità potrebbero uscire con anticipo. Vi spieghiamo perché.


Uscita commissioni commissari esterni 2019: potrebbe arrivare in anticipo!

Se ci voltiamo ad osservare gli anni passati, negli ultimi anni il Miur ha scelto di pubblicare le liste con i nomi dei commissari esterni sempre nella prima decina di giugno, e mai prima (quelle riportate sono le date della pubblicazione sul sito del Miur, mentre solitamente gli elenchi cartacei con i nomi sono stati inviati dal ministero alle segreterie delle scuole qualche giorno prima), come potete vedere dal seguente specchietto:
  • Maturità 2013/2014/2015: 3 giugno;
  • Maturità 2015: 5 giugno;
  • Maturità 2016: 7 giugno;
  • Maturità 2017: 6 giugno;
  • Maturità 2018: 5 giugno.

Ma per la maturità 2019 sarà ancora così?
La domanda sorge spontanea, visto che il Miur ha già "accelerato" in altre occasioni importanti, quest'anno.
Infatti, ad esempio, l'uscita delle materie degli esami di maturità - una delle date più attese dagli studenti - per il 2019 è arrivata il 18 gennaio, in anticipo di una decina di giorni rispetto agli anni passati (dal 2013, le materie sono sempre state comunicate tra il 28 e il 31 gennaio).
Tempi brevi anche per l'ordinanza ministeriale che regola la maturità, tradizionalmente attesa per i primi di maggio, uscita stavolta addirittura il 12 marzo.
Se il Miur dovesse continuare con questa tendenza, allora anche le commissioni potrebbero uscire leggermente prima. Tra le motivazioni, potrebbe esserci quella di rendere più agevoli le procedure per la preparazione degli esami, dando più tempo ai commissari e ai presidenti per "prendere confidenza" con le nuove modalità.

Commissari esterni maturità 2019: ci siamo quasi!

Quello che è sicuro, è che presto daremo finalmente un volto o un nome ai fatidici commissari esterni. Ormai ci siamo quasi, le prossime settimane porteranno sicuramente chiarezza ai nostri dubbi. Tuttavia, le nostre sono solo ipotesi e, anche se tutto lascia presagire che le liste con i nomi delle commissioni potrebbero uscire prima del solito, bisogna comunque rimanere con i piedi per terra e attendere pazientemente le decisioni definitive del Miur.

Skuola | TV
Luigi Di Maio (M5S) risponde agli studenti - #MeetMillennials #ElezioniEuropee

Il Vicepremier risponde alle vostre domande in vista delle Elezioni Europee.

21 maggio 2019 ore 13:00

Segui la diretta