Latino e Greco simulazione maturità 2 aprile classico: come svolgere la traccia

simulazioni seconda prova


Si sta svolgendo la simulazione di seconda prova per tutti i maturandi italiani, finalizzata a misurare le conoscenze nelle materie di indirizzo delle diverse scuole.
Nel Liceo Classico sono oggetto di esame sia il Latino che il Greco: le due versioni sono state rispettivamente una versione tratta dal De Ira di Seneca e invece per latino un frammento dal De cohibenda ira di Plutarco. Se la versione di Seneca, di latino, dovrà essere tradotta, il brano di Plutarco dovrà essere commentato e analizzato in confronto con il primo testo proposto.

Clicca qui per tutte le tracce e le soluzioni della simulazione seconda prova maturità 2019 del 2 aprile

Simulazione latino greco 2 aprile maturità: materiale utile seconda prova

Ecco alcuni materiali utili per svolgere la prova in attesa delle soluzioni della simulazione di latino e greco del due aprile che i nostri tutor stanno svolgendo.
Guarda qui l'appunto sul De Ira di Seneca
Guarda qui tutte le traduzioni dal De Ira di Seneca
Seneca, Vita e Opere
Plutarco: vita, opere, stile, pensiero
Plutarco, tutte le versioni tradotte

Simulazione classico Latino e Greco 2 aprile: come svolgere la traccia

"La simulazione della seconda prova dell'Esame di Stato proposta dal MIUR per il Liceo Classico prevede la traduzione di un brano tratto dal De Ira di Seneca e la sua messa a confronto con il De cohibenda ira di Plutarco. Fatte salve alcune insidie facilmente risolvibili se si possiede la preparazione di teoria morfosintattica prevista dai programmi ministeriali, il testo latino non dovrebbe presentare particolari difficoltà. La resa in italiano della prosa senecana, caratterizzata da un periodare costruito ipotatticamente mediante brevi proposizioni ad andamento parallelo, risulta talora complessa per quanto concerne l'interpretazione e l'accezione di lessemi specifici. Tuttavia, il testo proposto dal MIUR, dato il suo contenuto, non presenta difficoltà di questo tipo. Alle prime due domande che seguono i due brani dovrebbe essere possibile rispondere agevolmente se si possiedono le conoscenze di retorica e di stilistica generalmente acquisite nel corso di studi del Liceo Classico. La terza domanda permette al candidato o di fare sfoggio della propria preparazione nell'ambito della Letteratura Greca e Latina o di basare la risposta sulle proprie esperienze personali".

Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Le nostre videochat ritorneranno dopo questo lungo ponte, nel frattempo non perdere gli aggiornamenti sul nostro sito!

3 maggio 2019 ore 16:00

Segui la diretta