tt7t7 di tt7t7
Ominide 1287 punti

Romanzo storico


Contenuti: il romanzo storico, nato nei primi dell’Ottocento, narra vicende storiche miste a vicende inventate, ma verosimili.

Ambientazione: le vicende dei romanzi storici sono ambientate in epoche storiche precise, generalmente nel passato, che vengono ricostruite abbastanza fedelmente nelle caratteristiche sociali e culturali. Un esempio è “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni.

Personaggi: sono presenti sia personaggi realmente esistiti sia inventati, ma verosimili. Una caratteristica particolare è la presenza di personaggi collettivi: la folla. La folla esprime la difficile condizione di vita dei ceti più bassi. “I promessi sposi” sono ancora un ottimo esempio. Infatti, Don Rodrigo è un personaggio inventato ma verosimile, mentre Carlo Borromeo è un personaggio realmente esistito. Inoltre è presente la folla, soprattutto nei tumulti di Milano.

Stile: sono presenti ampie descrizioni di paesaggi e minuziose e dettagliate descrizioni di oggetti.

Linguaggio: il linguaggio è di registro alto, elevato e letterario, ma anche un po’ antiquato, in quanto riproduce quello parlato nell’epoca e nel luogo a cui si fa riferimento.

Scrittore più importanti: il già citato Alessandro Manzoni con “I promessi sposi”. Altri sono Walter Scott con “Ivanhoe”, Lev Tostoj con “Guerra e pace”, Giuseppe Tomasi di Lampedusa con “Il gattopardo” ed Elsa Morante con “La storia”.

Scopo: lo scopo del romanzo storico è quello di denunciare le angherie dei più potenti verso i deboli, i poveri.

Hai bisogno di aiuto in Antologia per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Romanzo di formazione - Schema